Lake B.E.S.T. - Biodiversity Ecosystem Services Tools | su Esperienze CON IL SUD - Il network dei progetti di Fondazione CON IL SUD

Le terme di Rapolla, un toccasana per il corpo e la mente

di

Le terme di Rapolla, sin dalla fine del secolo scorso, sono utilizzate per scopi terapeutici e preventivi e vantano un forte turismo termale.

Il Vulture raccontato nel Museo di Storia Naturale

di

Una narrazione interattiva di trasformazioni geoclimatiche, territoriali, faunistiche, floristiche, antropologiche, sociali e culturali.

Esplorando le cascate di San Fele

di

Il sito naturale si trova nella valle del borgo di San Fele, all’interno del Parco naturale regionale del Vulture, al nord della Basilicata.

Il museo dell’Arte Arundiana di Sant’Ilario

di

Il museo dell’Arte Arundiana di Sant'Ilario rappresenta un’immersione nel mondo della canna mediterranea chiamata “arundo-inis”.

Ginestra, tra lingua e cultura albanese

di

Ginestra, piccolo borgo di origine albanese, sorge su una collina di fronte al Monte Vulture. Il suo nome pare derivi dall'omonima pianta.

Atella e la sua Torre Angioina

di

Nel cuore della Valle di Vitalba, nel nord della Basilicata, un piccolo comune vanta la presenza del resto di un castello angioino.

Il Marroncino di Melfi, una castagna tutta lucana

di

Il Marroncino di Melfi, coltivata sul territorio del Vulture, è un tesoro inestimabile dell’antica tradizione culinaria lucana.

Tra le bellezze di San Fele

di

Dagli edifici religiosi alle bellezze naturali, San Fele si conferma un forte attrattore turistico lucano.

Vulture DOP, l’olio extravergine d’oliva lucano

di

Profumato, saporito, grande alleato della salute, l’olio extravergine di oliva è un prodotto dalle mille virtù. Scopri il lucano Vulture DOP.

Lake B.E.S.T. - Biodiversity Ecosystem Services Tools

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK