Ancora di parole: un porto aperto alle culture! | su Esperienze CON IL SUD - Il network dei progetti di Fondazione CON IL SUD

#5 WONDER

di

#NAVIGANDOVERSOILNATALE in un mare di libri tappa di navigazione #5 Wonder di R. J. Palacio, un racconto sulla disabilità che ti catturerà dalla prima pagina. Consigliato da coop. "I Figli della Luna" e ass. "Il Sorriso".

#4 STORIA DI IQBAL

di

Oggi tappa di navigazione #4 con il libro Storia di Iqbal, storia di schiavitù e libertà, consigliato da Aurora dell'ass. Idee in Movimento all'interno dell'iniziativa #NAVIGANDOVERSOILNATALE in un mare di libri.

#3 LA CURA DELL’ AMORE

di

#NAVIGANDO VERSO IL NATALE in un mare di libri tappa di navigazione #3 La cura dell'amore di Eva Feder Kittay. In viaggio nella disabilità con il consiglio di lettura di Adriana.

#2 ALICIA FACCIA DI MOSTRO

di

#NAVIGANDOVERSOILNATALE in un mare di libri tappa di navigazione #2 Alicia faccia di mostro di Nicola Brunialti. Prosegue il nostro viaggio con...

#1 POP PALESTINE

di

Inauguriamo il viaggio nel mare di libri con la tappa #1 Pop Palestine di Fidaa Abuhamdiya e Silvia Chiarantini! Quando cultura palestinese e tradizione si incontrano... a tavola!

#NAVIGANDOVERSOILNATALE in un mare di libri

di

#NAVIGANDOVEROSILNATALE in un mare di libri grazie ai consigli di cittadini italiani e stranieri, biblioteche, librerie e associazioni attive nel Comune di Corigliano-Rossano!

DIRITTO DI ASCOLTARE UNA STORIA

di

Il diritto di ascoltare una storia è una cosa seria! Eccone una per la Giornata Mondiale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza tratta da "I viaggi di Giovannino Perdigiorno" di Gianni Rodari.

APERTO IL PRIMO OBCZ DELLA PROVINCIA DI COSENZA

di

Apre primo punto di scambio di libri (OBCZ) della provincia di Cosenza presso la biblioteca "F. Pometti" di Corigliano- Rossano. Grazie al Bookcrossing, una rete diffusa in tutto il mondo, è possibile mettere in contatto le persone attraverso la lettura.

A disegnare Rodari

di

A disegnare Rodari è il laboratorio di letture in famiglia realizzato il 23 ottobre all’interno di “Chi fa da sé fa per...

Ancora di parole: un porto aperto alle culture!

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK