L’attenzione per il territorio passa dal banco della solidarietà

di

I beni raccolti

OTTANTA pacchi consegnati alle famiglie più bisognose dall’associazione Ginevra.  L’attenzione verso il territorio passa anche dal Banco della solidarietà.

Anche per questo mese si è tenuto l’appuntamento con la distribuzione dei beni di prima necessità per i nuclei familiari che vivono momenti di difficoltà.

E così, nei giorni scorsi, i volontari hanno raccolto i beni nel Centro di distribuzione di Catanzaro per trasportare il materiale nella sede dell’associazione a Cropani. Qui i beni sono stati suddivisi e preparati per la consegna.

Alcune persone hanno raggiunto i locali per ricevere la merce, mentre per altri è stata necessaria la consegna a domicilio.

Questo è stato possibile grazie ai pulmini acquistati per il progetto “Bella Piazza”, realizzato con il sostegno di Fondazione con il Sud, e che sono a disposizione di tutti coloro che hanno bisogno d’aiuto.

Bella Piazza inizia a lasciare la sua impronta sul territorio grazie ad iniziative pensate per coloro che stanno attraversando un momento di difficoltà e non possono essere lasciate sole.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Punto d’ascolto, tutto pronto per la partenza

di

UN PUNTO d’ascolto. Un punto di confronto. Un supporto. Per persone e famiglie più bisognose. Dopo mesi di attesa e giorni passati...

“Autunno in festa” per immergersi nella natura

di

STAND gastronomici. Musica poplare. Escursioni. E’ stata una giornata vissuta all’insegna della creatività quella che, nei giorni scorsi, ha visto l’associazione Ginevra...

Il Punto d’ascolto ora è realtà

di

L'associazione di volontariato Ginevra ha attivato il progetto relativo al Punto d'ascolto che avrà l'obiettivo di raccogliere le istanze del territorio e le esigenze delle persone più bisognose.