L'Arte della libertà | su Esperienze CON IL SUD - Il network dei progetti di Fondazione CON IL SUD

Prove di allestimento della mostra “Quello che rimane”

di

Quello che rimane” a cura di Elisa Fulcol e Antonio Leone è il racconto di un processo durato un anno in cui...

La vita reclusa cambia colore: L’Arte della Libertà

di

“La vita reclusa cambia colore” è il titolo che il Manifesto ha dedicato al progetto L’Arte della Libertà in corso al carcere...

Dal 28 febbraio “Quello che rimane” a Palazzo Branciforte

di

Si inaugura venerdì 28 febbraio alle ore 18.30 presso Palazzo Branciforte Quello che rimane, mostra ideata da Loredana Longo quale risultato finale...

Quello che rimane è il Malconfort- performance di Loredana Longo

di

Malconfort, si chiamava così nel Medioevo una speciale cella le cui dimensioni rendevano impossibili stare alzati e impossibile sdraiarsi. Si chiamerà proprio...

Quello che rimane dell’Arte della Libertà in mostra a Palazzo Branciforte

di

Si intitola “Quello che rimane”, la mostra che inaugura il 28 febbraio  a Palermo, negli spazi di  Palazzo Branciforte, ideata da Loredana...

Uno spazio tutto per noi: il laboratorio permanente dell’Arte della Libertà

di

Come da programma, chiudiamo l’anno con il completamento dello spazio permanente del Laboratorio L’Arte della Libertà, all’interno del carcere Ucciardone di Palermo....

La misura del tempo dell’Arte della Libertà

di

“Il tempo della bomboletta”. Qual è l’unita di misura del tempo in carcere? Lo si calcola in giorni, ore, mesi? Sono i...

L’Arte della Libertà e la rivista Civiltà delle macchine

di

Si intitola “L’Arte che parla al sociale” l’articolo che racconta sul secondo numero della rivista di Civiltà delle Macchine, riedita dalla Fondazione Leonardo,il...

L’Arte dell’empatia

di

Forse un giorno scriveremo di empatia partendo dalle scarpe. Partiremo dai progetti artistici che ci hanno nel tempo sollecitato e spinto nel mettersi...

L'Arte della libertà

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK