Un murales di comunità per la comunità

di

Dopo una settimana in cui abbiamo discusso dell’importanza delle iniziative di cittadinanza attiva, continua il nostro impegno per rendere più bella e accogliente Domu Mia e il nostro quartiere. Con questa vogliamo dimostrare come da attività e servizi per i più fragili può nascere un processo più ampio di rigenerazione e arricchimento della nostra comunità.


In continuità con gli interventi di cura e abbellimento del Portico e delle strade del centro storico, abbiamo deciso di rendere i muri di Domu Mia un’opera d’arte capace di raccontarci e coinvolgere, esprimendo i nostri valori e condividendo con tutte e i tutti la nostra voglia di lavorare insieme per rendere la nostra comunità sempre più coesa, inclusiva e attenta ai bisogni.

Un regalo del più importante street artist della Sardegna, Manu Invisible, in collaborazione con i nostri artisti Paola Francione e Michael per un’opera a sei mani che sa raccontare e essere d’ispirazione. Uno sforzo collettivo che ha visto gli artisti lavorare a stretto con i volontari e volontarie per realizzare un’opera che nasce dalla comunità per la comunità. L’arte con il suo potere di interpretare il presente ed essere da guida per un futuro mai così incerto

Manu ci lascia questo messaggio “L’energia é il motore del tutto. La sinergia é il motore di tutti, all’interno del tutto. La Sinergia é tutto” che nell’opera di Paola e Michael diventa “pensieri umani cardinali che volano, come aquiloni colorati, a ricordarci il futuro. Pensieri legati da fili, da rami, percorsi che ci rendono interconnessi.”

Un grazie ancora a Manu Invisible, a Paola Francione, a Michael Murru per questo dono che hanno voluto fare a noi e alla comunità che speriamo possa essere in questo momento così difficile d’ispirazione per molti: per noi lo sarà sicuramente!

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

Domu mia: ricominciare dalla comunità

di

Domu mia: ricominciare dalla comunità è l’evento che dal 25 giugno al 3 luglio ha coinvolto associazioni, cooperative, imprese sociali ed esperti...

Dal Sarrabus all’Europa: Domu Mia ottiene il Quality Label del Corpo Europeo di Solidarietà

di

L’Agenzia Nazionale Giovani, ente governativo che gestisce in Italia i programmi europei per i Giovani, ha approvato la richiesta di accreditamento di...

Domu mia inaugura e apre al pubblico

di

Domu mia, il primo community hub del Sarrabus ha inaugurato il 25 giugno con una settimana di spettacoli, laboratori e dibattiti coinvolgendo in presa...