Diffondere l’importanza della lettura nelle menti dei più piccoli

di

DIFFONDERE la cultura. Arricchire le giovani menti attraverso il piacere della lettura. Perchè leggendo, si cresce, si apprende e soprattutto si stimola l’immaginazione. E’ un obiettivo nobile quello che il programma ministeriale “Nati per Leggere” intende perseguire.

Un obiettivo che ha trovato anche il supporto dell’associazione Ginevra che, nell’ambito del progetto Bella Piazza, realizzato con il sostegno di Fondazione con il Sud, ha ospitato e promosso l’appuntamento “Letture di Primavera”.

La manifestazione si è tenuta, nei giorni scorsi, all’interno del Centro di Aggregazione di Cropani a conclusione di tre appuntamenti dislocati nel territorio della provincia di Catanzaro. Hanno letto e animato le letture: Paola Mazza, Caterina Dragone, Giuseppina Mazza e Rosalinda Masciari.

“L’ultima giornata  – spiegano da “Nati per Leggere” – è stato ricco di coinvolgimento e di attenzione all’importanza della lettura condivisa. La manifestazione, quindi, voluto ricordare ancora una volta quanto accompagnare nella lettura sin da piccoli, rappresenti un’esperienza di crescita preziosa”.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Volontari a confronto sulle strategie operative

di

Una giornata di confronto sul tema del volontariato all'interno della sede che ospiterà il Centro di aggregazione Bella Piazza. A relazionare Marcello Casubolo

Il paese rinasce con la giornata ecologica

di

Le associazioni di volontariato di Cropani hanno partecipato all'iniziativa "Passeggiando e ripulendo io amo il mio mare" organizzata dal comune di Cropani, partner del progetto "Bella Piazza" voluto da associazione Ginevra e Fondazione con il Sud.

Educare le nuove generazioni ad un uso corretto dei social network e dei mezzi di comunicazione

di

Educare e formare le nuove generazioni ad un uso corretto dei social network e dei mezzi di comunicazione per prevenire il fenomeno del cyberbullismo. L'associazione Ginevra, grazie a Bella Piazza, collabora con l'Aics.