Housing sociale in festa

di

La pallina di Natale realizzata dagli ospiti dell'housing sociale

Le famiglie ospiti del progetto hanno partecipato attivamente a due eventi a tema in occasione del Natale.

Mercatini di Natale sotto l’Albero. Il Natale dei popoli a Castiglione Cosentino

In una limpida e fredda serata di inizi dicembre a Castiglione Cosentino, tra urla gioiose e sguardi pieni di meraviglia, sono stati inaugurati i mercatini di Natale ed è stato accesso per la prima volta l’albero risultato del riciclo creativo fatto dagli ospiti della comunità terapeutica Eden, dagli ospiti dell’housing sociale A.R.C.A. e dai volontari della Pro Loco di Castiglione Cosentino.

L’iniziativa nasce da un’idea delle realtà associative del territorio di Castiglione Cosentino che, in previsione del Natale 2021, hanno messo insieme le loro forze e la loro creatività per celebrare questa festività carica di significato.

L’amministrazione comunale ed il Centro di Solidarietà Il Delfino hanno aderito all’iniziativa impegnandosi a sostenerla e prendendovi parte attivamente.

Gli obiettivi al centro di questa attività sono stati i seguenti:

  • Celebrare l’attesa del Natale con la realizzazione di un grande albero utilizzando materiali di riciclo e l’organizzazione dei mercatini di Natale nella piazza principale della città di Castiglione Cosentino;
  • Consolidare la partecipazione del progetto A.R.C.A. alla vita della comunità che lo ospita attraverso la collaborazione con realtà associative del territorio;
  • Coinvolgere le famiglie ospiti dell’housing sociale in attività creative;
  • Sensibilizzare gli ospiti dell’housing sociale alla salvaguardia e al rispetto dell’ambiente, alla cultura del riciclo, veicolando il messaggio anche a tutta la popolazione di Castiglione Cosentino;
  • Promuovere e attuare la socializzazione e l’interazione tra la popolazione locale e le famiglie destinatarie del progetto A.R.C.A. che provengono da diverse parti del mondo.
L’attesa del Natale ha avuto inizio così!!!!!!
Albero del riciclo ultimi ritocchi

Festa pre natalizia dell’housing sociale A.R.C.A.

Gioiosa festa pre natalizia ieri all’housing sociale ARCA.
Una giostra di colori, odori, sapori, sorprese, doni ha allietato la nostra bellissima serata insieme.
È stata una festa all’insegna della fratellanza tra popoli in cui si sono mescolate culture ed esperienze diverse. Così i bambini senegalesi e i ragazzi sudanesi hanno assaggiato i cuddrurieddri calabresi, fritti tipici del periodo natalizio, e i ragazzi italiani si sono deliziati con i piatti tradizionali preparati con cura e dedizione dalle mamme africane.
Immancabile, in ogni festa natalizia che si rispetti, la visita di un Babbo Natale, e il nostro era davvero speciale grazie all’iniziativa degli ospiti della comunità terapeutica Eden.
Questa bellissima e riuscitissima festa, occasione di scambio culturale concreto, è stata organizzata dallo staff dell’ housing sociale unitamente alla comunità terapeutica Eden.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Un’esperienza di housing sociale in Calabria – Video e interviste ai protagonisti

di

Il progetto A.R.C.A. richiama la metafora biblica del mezzo usato per "traghettare persone oltre la bufera". Il senso è quello di aiutare famiglie in condizioni di fragilità a superare un periodo di vita difficile per riappropriarsi del futuro. Questo il tema della trasmissione TV Focus Attualità

Al via il Campo estivo 2022

di

Il progetto di housing sociale #Arca promuove a Castiglione Cosentino il Campo estivo 2022. Laboratori e attività sportive dedicati ai piccoli ospiti del progetto e aperti anche ai bambini di Castiglione all'insegna della socialità, della condivisione e del divertimento senza frontiere.

A.R.C.A.: Il network si arricchisce

di

Il progetto A.R.C.A. (Azioni di Recupero Comunitario del Disagio Abitativo), sostenuto da Fondazione Con il Sud, desta interesse e incontra il favore di enti pubblici e privati del territorio di Cosenza.