Il Natale dei Popoli a Castiglione Cosentino

di

Il Centro di Solidarietà Il Delfino e il Comune di Castiglione Cosentino, con il progetto di housing sociale A.R.C.A. sostenuto da Fondazione CON IL SUD, presentano la seconda edizione dei:

Mercatini di Natale sotto l’Albero

– Il Natale dei Popoli –

L’iniziativa nasce da un’idea delle realtà associative del territorio di Castiglione Cosentino che, in previsione del Natale 2021, hanno messo insieme le loro forze e la loro creatività per celebrare questa festività carica di significato.

L’amministrazione comunale ed il Centro di Solidarietà Il Delfino hanno aderito all’iniziativa impegnandosi a sostenerla e prendendovi parte attivamente.

Enti promotori sono:

  • Pro Loco Castiglione Cosentino
  • Associazione Libere Idee
  • Associazione Italiana Sclerosi Multipla Onlus
  • Associazione Casa San Francesco
  • Centro di Solidarietà il Delfino (Soggetto responsabile progetto A.R.C.A.)
  • Comune di Castiglione Cosentino (Partner progetto A.R.C.A.)

La Piazza della Concordia nel centro storico sarà il teatro che ospiterà i tradizionali mercatini ed il grande Albero di Natale realizzato, con l’utilizzo esclusivo di materiali di recupero, principalmente bottiglie di plastica.

Alla realizzazione dell’Albero hanno lavorato insieme:

  • i beneficiari attualmente presenti nel progetto di housing sociale A.R.C.A.,
  • gli ospiti della Comunità terapeutica per il recupero dei tossicodipendenti “Eden”
  • gli iscritti e gli amici delle associazioni culturali e di volontariato promotrici dell’iniziativa.

Gli obiettivi dell’iniziativa sono molteplici e le festività di Natale sono la giusta cornice per favorirne il conseguimento. Si intende:

  • Consolidare la partecipazione del progetto A.R.C.A. alla vita della comunità che lo ospita attraverso la collaborazione con realtà associative del territorio;
  • Coinvolgere le famiglie ospiti dell’housing sociale in attività creative;
  • Sensibilizzare gli ospiti dell’housing sociale alla salvaguardia e al rispetto dell’ambiente, alla cultura del riciclo, veicolando il messaggio anche a tutta la popolazione di Castiglione Cosentino;
  • promuovere e attuare la socializzazione e l’interazione tra la popolazione locale e le famiglie destinatarie del progetto A.R.C.A. che provengono da diverse parti del mondo.

 

Nei mercatini ci sarà la vendita di oggettini natalizi fatti a mano dall’associazione “Libere Idee” e la degustazione di prodotti enogastronomici tipici delle aziende castiglionesi.

 

Il programma degli eventi di inaugurazione inizierà con l’appuntamento di apertura alle ore 15.00 venerdì 26 novembre, proseguirà sabato 27 novembre e si concluderà domenica 28 novembre alle ore 17.30 con l’emozionante e spettacolare accensione del grande Albero.

Regioni

Ti potrebbe interessare

L’housing sociale A.R.C.A. accoglie due famiglie ucraine

di

Due giovani e coraggiose mamme ucraine con i loro bambini sono ospiti dell'housing sociale A.R.C.A. a Castiglione Cosentino dopo essere fuggite dalla guerra.

Housing sociale in festa

di

Le famiglie ospiti del progetto hanno partecipato attivamente a due eventi a tema in occasione del Natale. In collaborazione con la Pro Loco di Castiglione Cosentino e con la Comunità terapeutica "Eden" è stato realizzato il Grande Albero del riciclo esposto nella piazza principale del centro storico. Le famiglie sono state poi protagoniste di una bellissima festa insieme agli ospiti della Comunità Eden.

“Non sono un murales – Segni di comunità” – Svelata l’opera a Castigione Cosentino

di

E' stata svelata l'opera "Non sono un Murales" a Castiglione Cosentino con un evento di inaugurazione alla presenza del Sindaco salvatore Magarò, del Presidente del Centro di Solidarietà Il Delfino Renato Caforio e dell'artitsa Amaele Serino.