Un’esperienza di housing sociale in Calabria – Video e interviste ai protagonisti

di

Il Progetto A.R.C.A. è localizzato in Calabria, sul territorio delle dolci colline di Castiglione Cosentino in provincia di Cosenza.

A.R.C.A. si rivolge a nuclei familiari che versano in condizioni di fragilità offrendo un alloggio adeguato e favorendo il loro inserimento socio-lavorativo.

Per realizzare questo obiettivo, sono stati ristrutturati due immobili e sono stati creati degli alloggi sociali di natura temporanea.

Un importante risultato, già ottenuto dal progetto attraverso la ristrutturazione,  è la riqualificazione scenica del paesaggio. A.R.C.A. infatti coniuga strategie di qualificazione e rilancio di uno specifico contesto socio-ambientale. E’ stato evitato ulteriore consumo di suolo attraverso una valorizzazione di fabbricati pre-esistenti. Inoltre le azioni sono state calibrate a una domanda socio-abitativa e di servizi non soddisfatta e dispersa sul territorio.

I nuclei familiari che accedono all’alloggio sono accolti da un team composto da assistente sociale e psicologa  ed intraprendono un percorso di accompagnamento e sostegno all’autonomia socio-economica costituito da: orientamento al lavoro,  corsi di formazione professionale e tirocini formativi per gli adulti; inserimento scolastico, attività di socializzazione e laboratori per i bambini.

Tutte le azioni sono rese possibili dalla sinergia con i partner di progetto:

Centro di Solidarietà Il Delfino, è il capofila, mette a disposizione tutta l’esperienza nel percorso di sostegno e accompagnamento delle persone fragili verso un pieno recupero dell’autonomia;

Associazione Chiron , che è l’ente di formazione e agenzia del lavoro accreditata che segue l’orientamento al lavoro ed i tirocini;

CSV – Volontà Solidale, che segue gli aspetti dedicati alla socializzazione dei destinatari;

Comune di Castiglione Cosentino, che supporta facilitando l’accesso ai servizi del territorio;

Credito Cooperativo Mediocrati che interviene a sostegno dei beneficiari per gli aspetti relativi ai percorsi di acquisizione di autonomia socio-economica.

L’iniziativa è stata raccontata nella puntata del 20 gennaio 2021 della trasmissione Focus Attualità di TEN Teleuropa Network , che è una delle più seguite TV calabresi. La trasmissione ha dedicato ampio spazio alle immagini delle palazzine e degli alloggi ed alle interviste alle famiglie ospitate.

In trasmissione sono intervenuti tutti i partner del progetto ed è intervenuta Fondazione con il SUD che sostiene l’iniziativa.

Ecco il video.

 

 

 

 

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Assegnati i primi alloggi sociali del progetto A.R.C.A.

di

Tra agosto e novembre 2020 sono stati assegnati 3 dei 4 alloggi sociali creati nell'ambito del progetto A.R.C.A. a Castiglione Cosentino. Una volta pronta la palazzina e con gli appartamenti ormai completi di arredi e tutto l’occorrente per accogliere i beneficiari, grazie alla collaborazione degli enti del network territoriale di ARCA, sono state individuate alcune famiglie dalle caratteristiche giuste per entrare nel progetto.

“NON SONO UN MURALES – SEGNI DI COMUNITA’” 1 OTTOBRE ORE 18 CERIMONIA DI INAUGURAZIONE A CASTIGLIONE COSENTINO

di

Il Centro di Solidarietà Il Delfino e il Comune di Castiglione Cosentino, con il progetto di housing sociale A.R.C.A. sostenuto da Fondazione CON IL SUD, partecipano all’iniziativa "Non sono un murales - Segni di Comunità", evento promosso da Acri in occasione della nona Giornata europea delle fondazioni. Castiglione Cosentino si aggiunge alle 120 città italiane coinvolte nel progetto che realizzeranno un’opera d’arte corale mettendo a disposizione uno spazio pubblico ben visibile a chiunque si rechi nel centro storico del paese. Un gruppo di ragazzi di Castiglione Cosentino insieme ai beneficiari del progetto A.R.C.A., guidati dallo street artist Amaele Serino, realizzeranno un grande murale sulle mura di una costruzione ubicata all'ingresso del centro storico.

A.R.C.A.: Le strutture pronte per accogliere le famiglie

di

Le palazzine destinate alle attività del progetto A.R.C.A. sono pronte ad accogliere i nuclei familiari più fragili ed il progetto entra finalmente nel vivo. Sono ultimati i lavori di ristrutturazione ed il risultato ci rende orgogliosi! La bella palazzina rossa è dedicata ai mini appartamenti destinati alle famiglie del progetto di housing sociale. L'ampio centro polifunzionale, rivestito con mattoni rossi alternati al verde, sarà cinema, sala conferenze, sala per attività socio-culturali e ricreative rivolte agli ospiti ed a tutta la popolazione in occasione di iniziative pubbliche.