A.R.C.A.: Il network si arricchisce

di

Firmata la convenzione con il Comune di Castrolibero

Il progetto A.R.C.A. (Azioni di Recupero Comunitario del Disagio Abitativo), sostenuto da Fondazione Con il Sud, desta interesse e incontra il favore di enti pubblici e privati del territorio di Cosenza. Il lavoro del coordinamento e della comunicazione ha portato all’acquisizione di consensi e impegni formali da parte di nuovi enti.

Il Comune di Castrolibero (CS), il Comune di Casali del Manco (CS) e la Caritas Diocesi Cosenza-Bisignano hanno accolto l’invito del Centro di Solidarietà Il Delfino a far parte del network operativo del progetto, al fine di offrire ad alcune famiglie dei loro territori un’opportunità concreta per cercare di superare una situazione di difficoltà sociale e di disagio abitativo.

I comuni di Castrolibero e Casali del Manco hanno approvato una delibera di giunta e sottoscritto con il Delfino una convenzione che consentirà di selezionare, per il tramite dei Servizi sociali comunali, i nuclei familiari più bisognosi di essere accolti nel progetto di Housing Sociale A.R.C.A.

Anche la Caritas Diocesi Cosenza-Bisignano ha abbracciato il progetto con la sottoscrizione di una convenzione per l’individuazione di nuclei familiari in condizioni di fragilità.

I sindaci hanno sottolineato l’importanza del progetto ARCA quale esempio di collaborazione pubblico/privato sociale per fornire risposte di contrasto alla povertà che coinvolge molte famiglie.

Il progetto ARCA ha ottenuto, inoltre, l’interesse del Centro per l’Impiego di Cosenza con cui è stato firmato un accordo. L’accordo prevede l’attività seminariale di divulgazione, orientamento e accompagnamento al lavoro da parte del Centro per l’Impiego di Cosenza verso i beneficiari del progetto.

Il network del progetto si arricchisce dunque della partecipazione di nuovi enti che contribuiranno al prosieguo delle attività.

Firmata la convenzione con il Comune di Casali del Manco
Firmata la convenzione con il Comune di Casali del Manco

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Primavera di Pace

di

Primavera di Pace, in ucraino Becha Mnpy. In piazza della Concordia, i bambini di Castiglione Cosentino e i bambini ucraini e africani...

Assegnati i primi alloggi sociali del progetto A.R.C.A.

di

Tra agosto e novembre 2020 sono stati assegnati 3 dei 4 alloggi sociali creati nell'ambito del progetto A.R.C.A. a Castiglione Cosentino. Una volta pronta la palazzina e con gli appartamenti ormai completi di arredi e tutto l’occorrente per accogliere i beneficiari, grazie alla collaborazione degli enti del network territoriale di ARCA, sono state individuate alcune famiglie dalle caratteristiche giuste per entrare nel progetto.

Il Natale dei Popoli a Castiglione Cosentino

di

Il progetto di housing sociale A.R.C.A. presenta la seconda edizione dei tradizionali Mercatini di Natale sotto l'Albero di Castiglione Cosentino con inaugurazione dal 26 al 28 novembre. Il tema di quest'anno è incentrato sulla multiculturalità e la fratellanza tra popoli. La famiglie ospiti dell'housing sociale e provenienti da paesi diversi hanno partecipato alle attività di preparazione dell'evento che ha coinvolto l'intera comunità castiglionese.