#23 CARA TARTARUGA

di

#23 CARA TARTARUGA

#NAVIGANDOVERSOILNATALE in un mare di libri tappa di navigazione #23 Cara Tartaruga di Elisa Mazzoli, editore Coccole books.

“Secondo me leggere non è solo un passatempo, ma può essere un modo di usare l’ immaginazione tramite delle parole scritte da una penna che balla su un foglio che è il suo palco!”

Con queste bellissime parole non potevamo lasciare a terra il piccolo Matteo Chiaro, 10 anni, che frequenta la quinta elementare. Così lo abbiamo fatto salire a bordo della nave di Ancora di parole dove ci ha fatto scoprire il mondo marino con il suo splendido consiglio di lettura: “Cara Tartaruga” di Elisa Mazzoli.

Un libro “per chi vuole una lettura leggera e simpatica, ma anche per conoscere meglio le creature del mare”, spiega Matteo.

Ed è proprio con questo libro che scopriremo da dove viene l’enorme tartaruga della specie Caretta Caretta con cui il protagonista, Nico, ha un incontro ravvicinato. E ancora qual è la testuggine più simpatica del mondo? E i messaggi nelle bottiglie è meglio gettarli in mare, nasconderli nell’armadio oppure portarli a scuola?

Contribuisci anche tu a condividere un libro! Donalo per farlo viaggiare in camper con l’iniziativa “ÀNCORA QUA” della cooperativa CSC che da gennaio riprenderà il viaggio nel Comune di Corigliano-Rossano con la biblioteca itinerante per offrire la lettura alla portata di tutt*!

Per saperne di più scrivi a csccalabria@cooperativacsc.it o chiama 328.0664676

Regioni

Ti potrebbe interessare

#11 DIETRO IL CODICE A BARRE…LIBERA LO SCHIAVO!

di

In occasione della Giornata internazionale contro la corruzione facciamo salire a bordo della barca di Ancora di parole Giovanni Mulé dell'associazione Fraternità Giovanni Paolo II di Cassano, una realtà che fa degli ultimi il proprio tesoro, che ci consiglia il libro "Dietro il codice a barre...libera lo schiavo!".

#10 DIVERSI MA UGUALI

di

#NAVIGANDOVERSOILNATALE in un mare di libri tappa di navigazione #10 Diversi ma uguali di Karl Newson e Kate Hindley consigliato da Katia della libreria Il CercaStorie.

TANA!

di

Chi sono  i rifugiati se non persone in cerca di una tana? Scopriamo insieme il significato di diversità e integrazione con la lettura nel laboratorio TANA!