Un anno di alberi (e non solo)

di

Foreste, boschi e la distesa della macchia mediterranea in Sardegna. Da integrare con sugherete a altri sistemi agro-silvopastorali o di allevamento per massimizzare i benefici economici e ambientali e rendere protagoniste le comunità locali. È l’Agroforestazione il tema di confronto scelto per l’apertura dell’anno forestale 2019-2020 da Forestas, uno dei partner di Legambiente per il progetto Acqua e fuoco. Dalle cicatrici del passato la mappa per un futuro al riparo dai rischi nel parco di Tepilora, finanziato dalla Fondazione con il sud. Sarà un’occasione di confronto sull’immensa risorsa isolana: da tutelare, proteggere dagli incendi e anche valorizzare.

L’inaugurazione e la settimana di appuntamenti. Inserito alla vigilia della festa degli alberi, l’evento dal titolo Agroforestry (Agroforestazione) si svilupperà in una cerimonia inaugurale (lunedì 18 novembre) ed in un ricco programma (sino a venerdì 22) a Nuoro aperto a tutti, che durerà un’intera settimana. Istituzioni, ricercatori, studenti, imprese e professionisti del settore si alterneranno sul tema in un susseguirsi di seminari, workshop,incontri, esposizioni, proiezioni, visite guidate. Non solo teoria, dunque, ma anche uscite e confronti sul territorio. Nonché spazio e attenzione alle scuole, che potranno fare un percorso didattico dedicato disponibile per le visite a partire dal 18 novembre.

IL PROGRAMMA COMPLETO. 

Dove e chi. Tutte le manifestazioni si svolgeranno a Nuoro, il convegno e la cerimonia al teatro Eliseo. Gli altri luoghi sono: la sede del Consorzio Universitario e

quella dell’ Agenzia regionale Forestas (via Deffenu, via Salaris).

Partner locali e regionali: Comune di Nuoro, Provincia di Nuoro, Banco di Sardegna, Ordine dei dottori Agronomi e dei dottori Forestali di Nuoro, Unione Comuni Barbagia, BIM Taloro, Agenzia LAORE,

Partner nazionali: Rete Rurale Nazionale, Associazione Italiana Agroforestry, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Università Sant’Anna Pisa, Consiglio nazionale per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria, Agenzia Veneto Agricoltura della Regione Veneto,

Partner internazionali: European Agroforestry Federation, European Forestry Institute.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Quaranta pini per il bosco bruciato: è la Festa dell’albero nel parco Tepilora

di

Quaranta piccoli pini sono stati messi a dimora venerdì 5 marzo in una giornata dedicata alla Festa dell’albero. Proprio lì – nella...

Cinquanta piccoli pini per Orvile: contro i roghi la storia di ‘Fumetta’

di

Lezione speciale all’aria aperta per le alunne e gli alunni della primaria di Posada – nord ovest Sardegna. Ieri, martedì 23 novembre,...

Alluvione a Bitti: morti e devastazione in un territorio fragile e ad alto rischio

di

Tre vittime, un paese devastato: Bitti – nel Nuorese – è il simbolo dell’alluvione di sabato 27 novembre.  Un dramma con danni...