La Fondazione di Comunità ricevuta in udienza da Papa Francesco

di

La Fondazione Comunitaria di Agrigento e Trapani, insieme agli altri associati e partner di Assifero – l’Associazione Italiana delle Fondazioni ed enti filantropici – ha partecipato all’udienza privata con il Santo Padre Papa Francesco.

Lo scorso 26 gennaio i soci e partner di Assifero, sono stati accolti in udienza privata da Papa Francesco nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico Vaticano. L’udienza privata segna l’avvio delle celebrazioni dei vent’anni dell’associazione Assifero, fondata nel 2003 e che conta 140 tra fondazioni di famiglia, d’impresa, di comunità, enti filantropici secolari e altri enti della filantropia, che partecipano con responsabilità alla difesa dei diritti fondamentali e alla affermazione di uno sviluppo sostenibile, inclusivo ed equo delle comunità.

“Voi raggruppate numerose fondazioni private che, in Italia e all’estero, si adoperano in svariati ambiti, per la promozione della persona e per lo sviluppo di modelli sociali ed economici sani e solidali, mettendo in sinergia competenze e risorse diverse. Infatti, una prima cosa che colpisce della vostra azione è proprio la sua ricchezza e varietà. Siete di provenienze, estrazioni e confessioni cristiane diverse, portate con voi il patrimonio di sfere di attività, competenze e modalità operative di vario tipo, rivolgete la vostra attenzione e il vostro aiuto a realtà e contesti di ogni genere. La vostra è una carità “a tutto campo”, che richiede apertura mentale e capacità di coordinamento; per usare un’immagine paolina, come membra di un corpo (cfr 1 Cor 12,1-13). Per questo vorrei raccomandarvi di curare particolarmente, nei vostri programmi, tre valori importanti che, del resto, avete già ben presenti: primo, la promozione del bene integrale della persona, secondo, l’ascolto delle comunità locali, terzo, la vicinanza agli ultimi. Sulla vicinanza non dimenticatevi che è una delle qualità di Dio: vicinanza, compassione e tenerezza. Dio è così: vicino, compassionevole e tenero. Sono i tre “atteggiamenti” per dire così, di Dio. Questa vicinanza ti porta alla compassione e alla tenerezza” ha affermato il Santo Padre nel suo saluto rivolto ai presenti. [Il discorso completo del Santo Padre è disponibile a questo link]

“Il tracciato dell’operato di Assifero riconduce sempre a quanto auspicato e invocato dal Santo Padre: mettere al centro di ognuna delle proprie azioni la dignità umana; ripercorrere, con responsabilità, processi partecipativi che attivino la coscienza umana, e insieme la coscienza politica di coloro che possono cambiare il corso delle cose; donare speranza, verso una società giusta ed inclusiva” afferma Stefania Mancini, Presidente di Assifero. “Ogni fondazione ed ente filantropico è diverso per origine e missione ma all’interno dell’associazione camminiamo tutti insieme, condividendo i valori di Giustizia e Pace, in un percorso basato sull’ascolto dei territori e delle comunità e in grado di intercettare i bisogni, le potenzialità, e avviare processi che guardino lontano. È per noi una profonda gioia e un grande privilegio essere accolti alla presenza del Santo Padre e iniziare con le Sue parole e la Sua benedizione questa nuova fase del nostro cammino, avviato vent’anni fa. Come associazione, guardiamo al futuro con ostinazione e speranza, e ci impegniamo affinché attraverso il nostro operato, il sistema filantropico possa stimolare una politica che riconosca come imprescindibile la centralità dell’uomo.” [Il discorso completo della Presidente di Assifero è disponibile a questo link]

Per la Fondazione Comunitaria di Agrigento e Trapani hanno partecipato all’udienza il Presidente Pietro Basiricò ed il Direttore Giuseppe La Rocca.

 

Foto Credits © Vatican Media

Regioni

Ti potrebbe interessare

Protocollo d’intesa con il Comune di Ravanusa

di

La Fondazione Comunitaria di Agrigento e Trapani e il Comune di Ravanusa (AG) hanno sottoscritto un accordo di collaborazione finalizzato a promuovere azioni...

Il nostro impegno a favore del clima riparte da Berlino: l’Iniziativa delle Fondazioni di Comunità Europee e i Climate Action days

di

La Fondazione Comunitaria di Agrigento e Trapani ha avuto il piacere di rinnovare il suo impegno a favore dell’azione per il clima...

Infopoint diffuso: Sciacca, una città che accoglie

di

Bar, tabacchi, negozi del centro che diventano infopoint. La BELLEZZA di un territorio che viene riscoperta, narrata, condivisa. Che diventa la CURA...