Il PaccoMatto 2023: dalla Terra all’Intelligenza Artificiale

di

Si è chiusa da poco la campagna di Natale 2023 organizzata dalla Cooperativa Sociale Capovolti che dà la possibilità a tutti di poter sostenere i progetti di inserimento lavorativo di persone con fragilità e la visione che ha della salute mentale. Anche quest’anno in tantissimi tra privati e aziende hanno scelto il PaccoMatto per Natale unendo il piacere del dono, la ricerca del gusto e una causa sociale.

L’ideazione

La sesta edizione del PaccoMatto è stata immaginata come un regalo da condividere con il proprio partner o con gli amici. Tanti prodotti per otto tipologie differenti di pacco: Pomodoro Addicted per gli appassionati dell’oro rosso del nostro territorio, Aperitivo Time per un momento di relax dopo una giornata stressante, Serata Bruschetta per un piccolo momento da passare con gli amici, Piccolo Gourmet dedicato ai creativi, Come da Tradizione che ricorda i sapori di una volta, Casaputea per avere la dispensa sempre piena, Cena Romantica per una serata speciale e Pacco dei Nonni dedicato agli studenti fuorisede e a chi lavora lontano.

I prodotti

Tutti i prodotti inseriti all’interno del PaccoMatto 2023 sono stati coltivati a CometaPark, su terreni incolti che grazie al sostegno di Fondazione CON IL SUD si sono trasformati nell’ecoparco dei Monti Picentini, e che dall’estate scorsa sta ospitando eventi dedicati al benessere e alla natura. CometaPark ospita l’orto naturale: utilizzando metodi antichi come la pacciamatura, concimi naturali e un uso capillare dell’acqua piovana raccolta nel pozzo si coltiva la terra attraverso i principi dell’agricoltura sociale. Ai prodotti certificati Bio coltivati a CometaPark si sono aggiunti anche per quest’edizione quelli della rete dei partner dal marchio “CoPark Selection” come l’azienda agricola Palladino Giuseppe, l’azienda Vitivinicola Coralluzzo, la Cooperativa Sociale Stalker, LA CORTE apicoltura e il ristorante ArteGusto dei Fratelli Farina.

La grafica

La veste grafica ha coinvolto l’uso dell’Intelligenza Artificiale che genera immagini nella realizzazione dei pacchi. Ogni immagine, infatti, interpreta il tema principale del pacco in modo autonomo grazie ai prompt (i comandi) utilizzati dalla squadra Comunicazione della Cooperativa Sociale Capovolti.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Problema dell’acqua al Sud: urge trovare una soluzione

di

Sempre più spesso si assiste nel nostro Paese a situazioni locali in cui l’acqua a disposizione non è sufficiente per coprire la...

PaccoMatto: la collaborazione tra Capovolti e Div.ergo

di

Nell’ambito del bando Terre Colte promosso da Fondazione con il Sud ed Enel Cuore, è nata una collaborazione d’eccezione tra due progetti:...

Tempo di potatura degli olivi a CometaPark

di

A marzo, nonostante il tempo un po’ avverso, sono stati potati gli olivi dell’ecoparco. Un’azione necessaria per permettere una buona fioritura e...