“Natale in Biblioteca” presso la Biblioteca Ruggiero di Caserta

di

Domenica 19 dicembre, dalle 10.30 alle 19.30, la Biblioteca Ruggiero aprirà le sue porte per una iniziativa unica nel suo genere: “Natale in Biblioteca”. L’evento ci permetterà di ricominciare finalmente a vivere insieme la Biblioteca, per un’intera giornata dedicata alla lettura, alla condivisione, ai beni comuni.

Apriremo la Festa con un dono: 1.000 nuovi libri per la Biblioteca Comunale, acquistati e ricevuti da tanti cittadini in questi primi 18 mesi di progetto. Durante il lockdown, li abbiamo consegnati in prestito a domicilio col “book delivery”.

Ora, siamo pronti ad affidare il Fondo alla Biblioteca Ruggiero, alla presenza dell’Assessore alla Cultura Dott. Enzo Battarra e della Prof.ssa
Lucia Monaco.

Il programma mattutino dalle 10.30 alle 13.00, prevede: donazione del fondo ‘Biblioteca Bene Comune’, letture ad alta voce e in Lis, presentazione delle biblioteche scolastiche itineranti, performance “Cobalto” e “Dante” di Di Lorenzo, Ricciardi e Martinelli, presentazione del libro “ ‘O nfierno” con l’autrice Marilena Lucente, dimostrazione di stampe xilografiche con Mastrioska Lab.

Il programma pomeridiano dalle 17.00 alle 19.30, prevede: aperitivo e chiacchiere in libertà sulla gestione condivisa della Biblioteca Ruggiero, a seguire concerto con gli Yellow Sunrays e Tonia Cestari full Band – service partner Sound Lab.

Durante l’intera giornata, sarà in allestimento l’Albero di Natale.

Sarà inoltre possibile conoscere le attività realizzate in questi primi 18 mesi di progetto e quelle che animeranno la Biblioteca nel 2022:
workshop, concerti e Slam Poetry, laboratori, presentazioni di libri, letture e attività per i più piccoli.

Attraverso la gestione condivisa e il Patto di Collaborazione stipulato tra l’associazione Combo e il Comune di Caserta, , partner di #BBCe, puntiamo ad estendere spazi, giorni ed orari di fruizione della Biblioteca.

Sogniamo un luogo accessibile e confortevole: grazie al progetto, potremmo finalmente installare il wifi, costruire nuovi arredi, aumentare la catalogazione digitale del ricco patrimonio librario. La Biblioteca Ruggiero, già sede del presidio “Nati per Leggere” e dell’Aula Digitale allestita col Soroptimist di Caserta, è al centro di una nuova storia da scrivere insieme.

Regioni

Ti potrebbe interessare

BIBLIOTECA BENE COMUNE: da Caserta, pronti a scrivere un’altra storia per la Biblioteca Comunale

di

Siamo pronti a scrivere tutta un'altra storia per la Biblioteca comunale di Caserta, un bene pubblico che può e deve diventare un BENE COMUNE. Vi raccontiamo come nasce la nostra idea!

Alla scoperta del territorio – Festa dell’Albero 2021

di

Si è concluso il laboratorio #allascopertadelterritorio, svolto col Comitato Parco degli Aranci e le scuole del quartiere, l’Ic Vanvitelli e l’Ic Don...

Perché parlare di “Bene Comune”? Da Villa Giaquinto ai patti di collaborazione, dai parchi urbani alla biblioteca.

di

Provare a datare la nascita dei beni comuni casertani è pressocché impossibile per due ordini di ragioni: il primo è che esperienze...