Una tredici giorni tra sport, natura e scoperta del territorio

di

Il luogo in cui si svolgerà il Campus sportivo

TREDICI giornate all’insegna del divertimento, dello stare insieme, della pratica dell’attività sportiva e con un occhio attento all’ambiente e alla scoperta delle bellezze naturali del nostro comprensorio. Sarà un vero e proprio Campus Sportivo quello promosso dall’Asd Winner Boys con la collaborazione del progetto Bella Piazza, realizzato con il sostegno di Fondazione con il Sud.

L’iniziativa che partirà il prossimo 1 agosto e si concluderà nella giornata del 13 agosto si svolgerà nel Parco Donaglie a Cerva.

L’attività è rivolta ai bambini di età compresa tra i 5 e i 12 anni; tutti i bambini che parteciperanno all’evento saranno accompagnati dai pulmini acquistati dall’associazione Ginevra nell’ambito del progetto Bella Piazza e da un servizio noleggio dei privati. Potranno, infatti, partecipare i bambini di Andali, Petronà, Cerva, Sersale e dei comuni delle località costiere.

Nel corso delle giornate saranno programmate attività sportive e ludico – ricreative senza dimenticare l’importanza di entrare in contatto con la natura e vivere “l’Oasi di Donaglie con visite guidate nell’oasi Faunistica di Manulata”.

Le attività sportive saranno portate avanti da Alisia, Iolanda e Giuseppe, tecnici abilitati ed istruttori di calcio, nonchè laureati in Scienze Motorie. Tra i promotori dell’evento, oltre all’Asd Winner Boys, partner di Bella Piazza, anche il Centro sportivo italiano di Lamezia Terme e il Ristorante Pub La Locanda.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Arrivano le “Letture di Primavera” grazie al progetto “Nati per Leggere”

di

L'associazione Ginevra, soggetto attuatore del progetto "Bella Piazza", promuove l'evento "Nati per Leggere": la manifestazione si snoderà in 3 giornate e il 28 maggio prossimo si svolgerà nel Centro di aggregazione di Cropani.

Bella Piazza, un progetto per rilanciare il comprensorio

di

E' stato presentato l'altra sera il progetto Bella Piazza che porterà all'apertura di un Centro di aggregazione nel territorio di Cropani.

Quando a vincere è l’integrazione

di

Successo per la seconda edizione dei "Giochi senza frontiere" realizzati nel Parco di educazione stradale a Cropani Marina.