Bella Piazza, due pulmini per ridurre le distanze tra i territori

di

DUE pulmini a servizio della comunità. Due mezzi di trasporto a disposizione del territorio e della rete di associazioni che realizzeranno il progetto Bella Piazza, con il sostegno di Fondazione con il Sud.

Inizia, quindi, a prendere forma l’iniziativa che porterà anche alla creazione di un Centro di aggregazione nel territorio di Cropani.

Proprio nei giorni scorsi l’associazione Ginevra, soggetto attuatore del progetto, ha ultimato le pratiche relative all’acquisto di due pulmini 9 posti.

I mezzi di trasporto – spiegano dall’associazione di promozione sociale – sono a disposizione di tutti: chiunque abbia necessità può contattare la nostra associazione per chiederne l’utilizzo. I pulmini sono già operativi e sono a supporto del territorio“.

I mezzi – aggiungono – possono essere utilizzati per i bambini, le attività sportive, il trasporto dei disabili, per gli anziani che non hanno la possibilità di essere automuniti. Possono essere usati anche per l’organizzazione di gite religiosi o escursioni che coinvolgano gli anziani, o per la consegna dei beni di prima necessità. Inoltre saranno utili per ridurre le distanze tra i territori di Cropani, Belcastro e Petronà e permetteranno di essere più efficaci nella realizzazione di quanto previsto in Bella Piazza“.

L’associazione conclude: “Siamo a lavoro per migliorare il territorio. Il nostro obiettivo è quello di lasciare un segno tangibile della nostra presenza supportando e aiutando tutti coloro che ne hanno le esigenze. Siamo pronti a rimboccarci le mani per dare il nostro contributo“.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Lezioni in estate per ridurre le disuguaglianze

di

Lezioni in estate per ridurre le diseguaglianze

Quando a vincere è l’integrazione

di

Successo per la seconda edizione dei "Giochi senza frontiere" realizzati nel Parco di educazione stradale a Cropani Marina.

L’arte di Tommaso Le Pera nel calendario dell’associazione Ginevra

di

Il fotografo di scena Tommaso Le Pera ha donato le sue foto all'associazione Ginevra per realizzare un calendario. Il ricavato sarà utilizzato per supportare le attività dell'associazione che assieme a Fondazione con il Sud promuove il progetto Bella Piazza.