#1 POP PALESTINE

di

#1 POP PALESTINE

#NAVIGANDOVERSOILNATALE in un mare di libri tappa di navigazione #1 Pop Palestine di Fidaa Abuhamdiya e Silvia Chiarantini!

In occasione della Giornata internazionale della solidarietà al popolo palestinese, istituita dalle Nazioni Unite il 29 Novembre 1977, Fidaa ci consiglia il suo diario di viaggio nella cucina popolare palestinese per conoscerne la cultura attraverso i suoi sapori.

Pop Palestine nasce dall’incontro tra Fidaa I A Abuhamdiya, chef e blogger palestinese, e Silva Chiarantini, viaggiatrice e appassionata di storia e cultura palestinese.

Pop Palestine ci permette di conoscere la Palestina attraverso un viaggio on the road in cui si fondono odori e sapori della tradizione culinaria di questa meravigliosa terra.

Un viaggio tra strade, pentole e fornelli dal sud al nord della Palestina, partendo da Hebron e poi Betlemme, Ramallah, Gerusalemme, fino a Gerico, Nablus e Jenin. A ciascuna di queste città è dedicato un capitolo in cui sono riportate le ricette di cui è stata seguita la preparazione in case, ristoranti o dai venditori di strada.

Il racconto di una Palestina popolare, vista dall’interno delle sue cucine. L’occasione per conoscere attraverso le ricette la cultura e le aspirazioni del popolo palestinese!

Ecco qui un assaggio:

Intraprendi anche tu il viaggio nella cultura e nella tradizione culinaria con Pop Palestine, contribuendo a mantenere viva la tradizione del popolo Palestinese. Noi lo abbiamo fatto! Il libro custodito nella nostra biblioteca itinerante in camper farà tappa prossimamente nel Comune di Corigliano-Rossano!

E voi? Avete un piatto/ricetta a cui siete particolarmente affezionati o che vi ricorda le vostre origini? Scrivetelo nei commenti!

Regioni

Ti potrebbe interessare

#12 IL RAZZISMO NON È UNA FAVOLA

di

L'equipaggio di Ancora di parole aumenta e si fa sempre più colto grazie alla presenza di tanti scrittori! Oggi vi presentiamo Maurizio Alfano che ci consiglia il suo libro "Il razzismo non è una favola - Questo piatto non s'ha da fare" ambientato in una Calabria manzoniana che, con la leggerezza di una favola, ci fa capire quanto il razzismo invece sia reale.

CITTÀ CHE LEGGE – AVVIATA MANIFESTAZIONE D’INTERESSE

di

La città di Corigliano-Rossano ha ottenuto l’ambito riconoscimento di “Città che legge” 2020/2021”, iniziativa del CEPELL, il Centro per il libro e...

STORIA SU QUATTRO RUOTE

di

In occasione della festa del papà abbiamo pensato di raccontare una storia, non una storia qualunque, una storia su quattro ruote!

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK