La Festa degli alberi: è l’anno dei #vasicomunicanti. Via al passaparola!

di

Bosco in autunno

Sabato 21 novembre è la festa dell’albero, un appuntamento decennale. Per questa edizione, in un anno così particolare caratterizzato dalla pandemia, Legambiente lancia una campagna che può arrivare ovunque e a chiunque. L’obbiettivo è la condivisione e il rafforzamento della comunità, lo stesso alla base del progetto “Acqua e fuoco” nel Parco regionale di Tepilora, nord est della Sardegna (con il sostegno della Fondazione Con il Sud).

Ecco le istruzioni per partecipare alla festa dell’albero. Qui il link all’iniziativa.

1) #VasiComunicanti partono da un tuo piccolo gesto: pianta il seme delle pianta che preferisci in un vaso da

Locandina #Vasicomunicanti

tenere in casa.
Se hai un giardino o puoi recarti in uno spazio verde dedica la giornata a piantumare e mettere a dimora un piccolo albero. Oppure fai il tuo personalissimo gesto per celebrare la natura!
2) Fatti un selfie e condividi il tuo impegno.
È arrivato il momento di testimoniare il tuo impegno per la natura!
Prendi il telefono a scattati una foto insieme al tuo vaso o al tuo piccolo albero. Il tuo impegno per la natura merita un bel sorriso.
3) Coinvolgi gli amici.
I #VasiComunicanti sono sempre di più: ma non basta! Fai conoscere il tuo impegno e invita i tuoi amici a fare come te. Pubblica la foto sui tuoi canali social, usa l’hashtag #VasiComunicanti e tagga @Legambiente.

Foto: Agenzia regionale Forestas

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Dopo il fuoco, a Orvile arriva ‘la cura’: nuovi pini e staccionate di protezione

di

Poco più a nord del rio Posada c’è una pineta da preservare, e curare. Siamo in Sardegna, costa nord orientale tra Posada...

Festa dell’albero per i bimbi di Posada: a Orvile si piantano pini e si cura il futuro

di

Martedì 23 novembre a Posada – nord ovest Sardegna – ci sarà la Giornata degli alberi, dedicata agli alunni della primaria del...

In bici, cavallo o a piedi: le sorprese di Tepilora. E per Posada (ancora) 5 vele

di

Anche quest’anno il comprensorio Baronia di Posada e Parco di Tepilora è tra le quindici località marine della Guida Blu premiate con...