La tappa nel Parco della Biodiversità conclude il Tour AntiGap nella provincia di Catanzaro

di

Con la tappa al Parco della Biodiversità di Catanzaro si è concluso il Tour Antigap del progetto “A Carte scoperte” nel capoluogo calabrese. La fermata conclusiva, condotta dagli esperti del Centro Calabrese di solidarietà, ente capofila di progetto ha permesso di fare informazione e sensibilizzazione sul tema del gioco patologico d’azzardo nei confronti di varie fasce d’età.

Causa maltempo le persone incontrate sono state meno del previsto e, tuttavia, come raccontano gli operatori del Centro Calabrese presenti: “Anche questa fermata con il nostro camper è stata utile allo scopo previsto dal Tour Antigap – raccontano gli esperti – Anche se le persone con cui abbiamo dialogato sono state poche a causa del meteo avverso, tutte si sono dimostrate disponibili ad ascoltarci e sensibili alla problematica della ludopatia. Rispetto ad altre tappe fatte in passato, infatti, qui nella città capoluogo abbiamo trovato un’apertura ed una consapevolezza diversa. Tutti si sono interessati del progetto “A carte scoperte” e dei servizi offerti ed erogati e si sono sottoposte ai questionari conoscitivi senza problemi”.

Il Tour Antigap del progetto “A carte scoperte” continuerà nelle prossime settimane nella provincia di Reggio Calabria e sarà gestito dagli esperti degli enti partner EXODUS e La Casa del Sole.

COME CHIEDERE AIUTO NELLA PROVINCIA DI CATANZARO- Se sei una persona con dipendenza da gioco o sospetti di esserlo, se sei un familiare in pena per qualche congiunto puoi chiedere aiuto rivolgendoti al Centro Gap di Catanzaro – aperto nell’ambito del progetto “A carte scoperte” –  situato in via  via degli Abruzzi n.38. Questo centro specializzato riceve tutti i giovedì dalle 14 alle 19.

Per contatti e richiesta informazioni:

mail: giocodazzardoccs@gmail.com

tel: 0961738451 (selezionare interno 2)

cell: 3922916674

Ad ulteriore supporto, per chiedere aiuto in maniera veloce ed immediata o richiedere semplice informazioni, c’è a disposizione anche la piattaforma lultimapuntata.it

Tutti i servizi offerti sono gratuiti

LA FOTOGALLERY

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

“Il pericolo dell’azzardo nei videogiochi”: dalla piattaforma lultimapuntata.it

di

Sulla piattaforma www.lultimapuntata.it , aperta nell’ambito delle attività del progetto “A carte scoperte” oltre al servizio di consulenze gratuite con esperti per...

“A carte scoperte” nell’IC Vittorio Alfieri di Crotone: “Studenti attivi e stimolati dal confronto”

di

Continuano gli interventi di informazione e sensibilizzazione del progetto “A carte scoperte”, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD e con ente capofila il...

Tour AntiGap a Castiglione Cosentino: “Informazione e sensibilizzazione tra i giovani”

di

La seconda tappa del tour AntiGap, condotto dagli esperti dell’ente partner Il Delfino, si è svolta negli scorsi giorni nel comune di...