16 febbraio 2020 visita guidata alle Soglitelle dell’Associazione Fotografi Naturalisti Italiani

di

Domenica 16 febbraio le guide di IGF e LIPU hanno accompagnato un gruppo di fotografi naturalisti dell’AFNI (Associazione Fotografi Naturalisti Italiani) alle Soglitelle, nell’ambito del Progetto Volo Libero, sostenuto da Fondazione con il Sud.

L’AFNI è sorta a Milano nel 1989  per valorizzare le potenzialità della fotografia naturalistica, per una migliore conoscenza, documentazione e divulgazione delle caratteristiche degli ambienti naturali.

Il ruolo dei fotografi naturalisti è fondamentale per la divulgazione delle conoscenze sulla biodiversità, ma anche per documentare le aggressioni al nostro patrimonio ambientale.

Nelle foto il gruppo dei fotografi naturalisti e il sopralluogo ai resti di un bunker in cemento da cui i bracconieri facevano stragi di uccelli migratori in passato

 

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

PARTENARIATO CON ASSOCIAZIONE FOTOGRAFI NATURALISTI ITALIANI E FORAPAGLIE MACCHIETTATO

di

Avviata una  collaborazione tra il Progetto Volo  Libero ed i fotografi del’Associazione Fotografi Naturalisti Italiano (AFNI), sezione  Campania, per sperimentare nuovi capanni...

“LE MIGRAZIONI DEGLI UCCELLI”, MOSTRA ALLA FEDERICO II DI NAPOLI.

di

“LE MIGRAZIONI DEGLI UCCELLI”, mostra divulgativa realizzata dal MUMI, Museo diffuso delle migrazioni faunistiche,  nell’ambito del progetto Volo Libero sostenuto da Fondazione...

Inanellamento dei Limicoli nella zona umida delle Soglitelle

di

Due sono state le specie marcate nella prima giornata di Monitoraggio sui Limicoli Combattente Piro piro boschereccio Enrambe le specie fanno registrare...