LO SCRIGNO DELLE MEMORIE / ALAGIE MALIK : La torcia elettrica

di

ALAGIE MALIK / La torcia elettrica

«La torcia è per me un oggetto molto utile nel mondo, soprattutto in Africa, per esempio nei piccoli villaggi dove non c’è luce elettrica tutti usano la torcia per poter camminare la sera. Questo mi fa ricordare il mio Paese soprattutto il villaggio dove sono nato. Quando fa buio tutti usano la torcia anche per studiare, alcuni legano la torcia alla testa per poter lavorare».
ITALIANO

«I choose the Torch light because I consider it as a very useful object, in particular in Africa. For example, in small villages where there is no electricity, everyone uses the Torch light to be able to walk in the evening. This reminds me of my country, especially the village where I was born. When it gets dark, everybody carries the Torch light, even to study; some people tie it on their head in order to be able to work».
INGLESE

«Lampu mo senggo am ko o hunde naftortende no bete he aduna tho o mpurta naftore ko Africa, misal he chiaege pamthuthehe the ngala kurang, fof naftorat lampugi ha arti he njilotompempe he jemmagihe, ootho siwtinirmim leidi ammen ha arti sare ammen tho ngifnametho si yaama haa thum nippheni gotphe cheh ta lampugi pur jangugo gotphe kuma lampugithi he koyemaphe phe liggo».
FULA

Le storie e voci dei nostri “viaggiatori” attraverso le parole di Alagie Malik Ceesay. Testo raccolto durante il Laboratorio di narrazione e comunicazione a cura di Itastra Unipa Italiano per Stranieri, condotto da Valentina Salvato e Chiara Amoruso, per il progetto Voci del Verbo Viaggiare – Accoglienza Mediterranea, 2019.


testi e traduzioni di Mustapha Jarjou e Sofian Mozian Mouzein
foto di Antonio Gervasi
coordinamento Associazione Pluralia


 

Regioni

Ti potrebbe interessare

TIROCINI PROFESSIONALI / IRIDE

di

VOCI DEL VERBO VIAGGIARE TIROCINI PROFESSIONALI LE VOCI DEL VIAGGIATORI Alagie Malick con il suo tirocinio presso l’agenzia Iride di Palermo ha...

HAPPY NEW YEAR / BUON 2019

di

Con il nostro “presepe in movimento” ci auguriamo che il 2019 sia un anno di accoglienza mediterranea: di pratiche, sogni, idee e...

PALERMO: “Viaggiare” è un’esperienza di lavoro

di

Ancora dalla presentazione ufficiale del progetto: Sala delle Lapidi, Palazzo delle Aquile, sede del Comune di Palermo (19 febbraio 2019). Le storie...