🦇 WEBINAR LIVE SU ZOOM, 19 Marzo h 17: I CHIROTTERI DEL PARCO TABURNO-CAMPOSAURO.

di

Rubrica “I RACCONTI DALLA DORMIENTE”

I Chirotteri del Parco Taburno-Camposauro

VENERDÌ 19 MARZO 2021, H 17:00 > 18:00

WEBINAR LIVE SU ZOOM

Continua la rubrica “I RACCONTI DALLA DORMIENTE” nell’ambito di “Sve(g)liamo la Dormiente”, un progetto sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD. Il secondo appuntamento è previsto venerdì 19 marzo alle ore 17:00 in modalità webinar su piattaforma Zoom.

Pier Paolo De Pasquale del partner Lutria sas racconterà l’azione “Monitoraggio dei chirotteri e posizionamento delle bat-box in aree forestali”.

Nel corso del webinar saranno illustrate le finalità dell’azione, i metodi e le tecniche utilizzate per lo studio della chirotterofauna, i risultati ottenuti in questa prima fase del progetto, con un breve accenno anche agli interventi gestionali finalizzati alla conservazione degli habitat forestali del Parco Taburno-Camposauro. Sarà un incontro aperto alle domande e curiosità di tutti sui diversi aspetti relativi alla biologia e al comportamento di questi preziosi mammiferi.

PER PARTECIPARE: CLICCA QUI

Non sarà necessario registrarsi ma è gradito un cenno di adesione inviando una mail a comunicazione@svegliamoladormiente.net o un messaggio alla pagina Facebook Svegliamo la Dormiente.

Zoom Room garantita a max 100 partecipanti.

 

Autore foto di copertina: Pier Paolo De Pasquale.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

MONITORAGGIO UCCELLI: L’AQUILA REALE DAL MATESE

di

I rilievi ornitici iniziati nel mese di febbraio 2019 riscontrono un buon numero di specie ed in particolare di uccelli rapaci.

IL 13 MAGGIO A TORRECUSO, SEMINARIO “PROMOZIONE DELLA GESTIONE FORESTALE SOSTENIBILE”

di

Venerdì 13 maggio 2022, ore 16:00 – Sala delle Nicchie presso Palazzo Caracciolo-Cito, Torrecuso (BN) Dopo il successo dei precedenti webinar, il...

IL 27 MAGGIO LA VISITA TECNICA ALLA FORESTA DEMANIALE REGIONALE TABURNO

di

Venerdì 27 maggio 2022, ore 10:00 Ingresso Foresta Demaniale Regionale Taburno Lungo la strada provinciale dopo l’ex Albergo Taburno È in programma...