Inaugurazione Centro

di

Sant’Andrea di Conza, s’inaugura il Centro Polifunzionale all’ex Fornace

Ha aperto ufficialmente, il Centro Polifunzionale “Ogni mondo è paese, ogni paese è mondo”, sede del relativo progetto finanziato dal “Bando Volontariato 2019” di Fondazione con il Sud. Un progetto fortemente voluto dalla Pro Loco “Terra di Sant’Andrea”, in partenariato con l’ODV “La Casa sulla Roccia”, la Cooperativa Sociale “La Girella”, l’Istituto Scolastico “Alberto Manzi” di Calitri, le Pro Loco di Cairano e Teora e i Comuni dei tre paesi coinvolti (Sant’Andrea di Conza, Teora e Cairano). 

Il Centro è collocato nei locali della ex Fornace di laterizi del paese, già centro culturale e scenario di numerosi eventi invernali. Oggi, la Fornace risulta ristrutturata. Un’area relax, un caffè, uno spazio con pc e stampante sono stati allestiti al suo interno. A partire dallo scorso anno, si sono tenuti diversi corsi previsti dal progetto: un laboratorio teatrale con Salvatore Mazza e la Compagnia Clan H, un corso di musica con la maestra Stefania Altera, un corso di fotografia con Antonio Bergamino. La programmazione di questi laboratori. proseguirà nei prossimi mesi. Inoltre, un gruppo di ragazzi di Sant’Andrea ha avuto la possibilità di seguire gratuitamente un corso per Animatori Sociali, gestito dalla cooperativa La Girella.

Il Centro è aperto: parola ai responsabili del progetto

“Siamo molto orgogliosi di essere riusciti a realizzare questo progetto e di poterlo portare avanti quotidianamente.” – dichiara Pietro Vigorito, Presidente della Pro Loco “Terra di Sant’Andrea” – “Da anni siamo impegnati sul territorio e questo progetto è un’opportunità concreta per i giovani che lo vivono. Crediamo fortemente nell’importanza del vivere in comunità, non a caso “Ogni mondo è paese” è stato sviluppato proprio durante il lockdown, durante la pandemia da Covid-19. Auspichiamo che il nuovo Centro Polifunzionale possa essere un luogo di ritrovo per tutti, tutti sono invitati e soprattutto tutti sono invitati a partecipare attivamente, a proporre, a realizzare concretamente nell’ex Fornace quante più idee possibile, sempre al servizio del nostro territorio”.

”Grazie all’impegno e all’entusiasmo dei volontari della Pro Loco, il progetto si sta rivelando una importante occasione per animare le comunità di Sant’Andrea, Cairano e Teora.” – conclude Dora Lallo, responsabile di progetto e de La Casa sulla Roccia – “L’ex fornace, struttura simbolo del paese, già luogo di diversi laboratori, si presenta alla comunità come centro di aggregazione per persone di tutte le età. Seguirò con attenzione i prossimi mesi, certa che raccoglieremo ancora tanti bei risultati.”

 

  centro centro

Regioni

Ti potrebbe interessare

Il Teatro di Sant’Andrea

di

Ciao amici, come state?  Vi scriviamo da Sant’Andrea di Conza per mostrarvi questo meraviglioso teatro! Si chiama “Episcopio” ed era un’antica residenza...

Finalmente settembre: riprendono le attività

di

Dopo una brevissima paura estiva, è il caso di dirlo: finalmente settembre! Riprendono a pieno ritmo le attività del progetto “Ogni mondo...

Cunta il Sud – Voci dal territorio

di

CUNTA IL SUD – Voci dal territorio nasce dall’incontro e il confronto tra realtà che lavorano nel sociale attraverso una “Comunità di...