Scheda del Progetto

Ogni mondo è paese, ogni paese è mondo!

Soggetto responsabile: Pro Loco “Terra di Sant’Andrea”

📍Sant’Andrea di Conza, Cairano, Teora, Calitri, Avellino

Partner: Associazione di volontariato “La Casa Sulla Roccia – Centro di Solidarietà”

Comune di Cairano
Comune di Sant’Andrea di Conza
Comune di Teora
Cooperativa Sociale “La Girella”
Istituto Comprensivo “Alberto Manzi” di Calitri
Pro Loco Cairano
Pro Loco Teora

 

Le nostre comunità sono realtà a sé, con tradizioni culturali, musicali,
artistiche fortemente sentite, elementi distintivi dell’identità collettiva.

Eppure sembrano borghi incantati, fuori dal tempo e dallo spazio, fragili e distanti.
Lontananza dai principali centri, fuga di giovani e famiglie, invecchiamento
della popolazione, disoccupazione: queste e altre le criticità che rendono
ancora più separati da tutto i nostri paesi. L’intervento vuole valorizzare le
tradizioni e le radici storico-culturali per aprirsi al mondo, tramite un
coinvolgimento bottom-up della comunità. Si vogliono formare cittadini capaci
di essere anche cittadini italiani, europei e del mondo, guidandoli nella
riscoperta del senso vero delle cose, dell’appartenenza, della possibilità di
contribuire al bene comune. Grazie al rinnovamento culturale, si vogliono
intercettare precocemente le situazioni di fragilità e mostrare come ogni
cittadino appartiene non solo alla propria comunità, al suo paese, ma al
mondo intero.

 

Attività:

  • Percorso formativo, con rilascio di qualifica professionale di “animatore sociale”, per 10 volontari che saranno impiegati in diverse azioni del progetto.
  • Attivazione di un centro polifunzionale per i cittadini dell’intera area, in cui si offriranno servizi educativi e di ascolto a favore, principalmente, di giovani e anziani. Il centro, realizzato in un immobile inutilizzato del comune di Sant’Andrea di Conza (Ex Fornace di Laterizi), ospiterà uno sportello di ascolto con lo scopo di individuare eventuali situazioni di disagio e di reindirizzarle ai servizi territoriali competenti per la presa in carico dell’utenza. Un servizio analogo verrà attivato anche nel comune di Teora. All’interno dell’Ex Fornace verranno, inoltre, realizzate un’area giochi per accogliere i bambini delle famiglie che usufruiranno dello sportello di ascolto, una sala lettura e una sala musica, oltre a laboratori teatrali, di chitarra e canto e sulle tradizioni locali.
  • Laboratori di alfabetizzazione emotiva e sulla cura di sé e dell’ambiente verranno organizzati presso le scuole del territorio.

Ogni mondo è paese, ogni paese è mondo

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK