Il Teatro di Sant’Andrea

di

Teatro e cultura al Sud

Ciao amici, come state? 
Vi scriviamo da Sant’Andrea di Conza per mostrarvi questo meraviglioso teatro! Si chiama “Episcopio” ed era un’antica residenza arcivescovile.

Si trova nella parte alta del paese, in cima al reticolo di stradine del centro storico, e ha una forma planimetrica, quasi una “C” rivolta ad Oriente. Nel corso del tempo, ha subìto diverse ristrutturazioni e restauri, ed è stato abbellito con opere di pregio artistico, come il giardino pensile e la cascata monumentale.

Abbiamo passato una meravigliosa giornata nei suoi giardini e nell’anfiteatro, osservando dalla terrazza il panorama d’Irpinia, un paesaggio “magico”, specialmente di sera, con il susseguirsi dei paesini circostanti, il Lago di Conza della Campania, la Rupe di Cairano.

Il Teatro a Sant’Andrea di Conza

Questo luogo ha ospitato moltissimi artisti nazionali e internazionali, ma soprattutto la Compagnia Teatrale del paese, fondata dal prof. Mario Martino, che – dal 2009 – unisce giovani e meno giovani per sperimentare, divertire, commuovere.

Solo qualche anno fa, la Rassegna Teatrale ha varcato il traguardo del Quarantennale con due spettacoli, il primo di Michele Placido, il secondo di Beppe Barra. Senza ombra di dubbio, però, il nome maggiormente legato alla storia della Rassegna è quello di Giorgio Albertazzi, che più volte ha calcato il palcoscenico dell’Episcopio, restando sempre incantato dalla bellezza del luogo, dai suoi paesaggi dolci e dall’ospitalità degli Irpini. 

Insomma, il Teatro a Sant’Andrea dimostra un radicamento e una storicità unici nel panorama Irpino e, più in generale, nelle cosiddette “Aree Interne”, con un lavoro continuo degli organizzatori che si spendono nella ricerca di proposte, tra tradizione e innovazione.

D’estate il borgo si riempie di tantissimi eventi, una Fiera del Libro, tornei sportivi, la Rassegna Teatrale. Una vera e propria iniezione di bellezza e cultura!

E voi? Cosa ci raccontate di nuovo?
Speriamo di leggervi presto,
un abbraccio dai vostri compagni di viaggio di Ogni mondo è paese!

teatro e cultura nei piccoli borghi

Regioni

Ti potrebbe interessare

Ogni mondo è paese: si parte!

di

Sabato 26 giugno, la Sala Consiliare del Comune di Sant’Andrea di Conza si è riempita di giornalisti, associazioni, cittadini. A partire dalle...

Cunta il Sud – Voci dal territorio

di

CUNTA IL SUD – Voci dal territorio nasce dall’incontro e il confronto tra realtà che lavorano nel sociale attraverso una “Comunità di...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK