Bambini e legalità: un laboratorio partecipato per leggere la Costituzione

di

MARTANO- Bambini, adolescenti e legalità. E’ dedicato ai più piccoli e ad una tematica cruciale il nuovo appuntamento di “Cosa hai messo nel caffè?”, l’azione di Leggere tra due mari volta a portare la lettura nei luoghi e nelle circostanze in cui solitamente non c’è.

Sabato 6 novembre, la biblioteca civica “P. Stomeo” di Martano, in provincia di Lecce, ospiterà l’incontro “Sorseggiando un futuro che legge“: dalle ore 16 alle ore 18, bambini e bambine dagli 8 ai 12 anni si confronteranno in un laboratorio partecipato di educazione alla legalità. L’introduzione è affidata a Maria Assunta Russo, fondatrice di Farmacia Letteraria Corte Grande, partner del progetto “Leggere tra due mari” che mira a potenziare il ruolo delle biblioteche pubbliche del Salento ed è nato da un’idea di Libera Compagnia Aradeo e Associazione Amici della Biblioteca di Tuglie, con il sostegno di Fondazione CON IL SUD e “Centro per il libro e la lettura” e il patrocinio di Associazione italiana biblioteche.

Sarà l’avvocato Vanessa Palma a raccontare la Costituzione ai partecipanti e da ciò si dipaneranno laboratori e attività. “Per l’occasione – dice Maria Assunta Russo – abbiamo creato un libricino con alcuni articoli commentati della nostra Carta Costituzionale, un taccuino che doneremo ai bambini e che resterà in dotazione alla biblioteca. Ci auguriamo possa essere un piccolo seme per il senso civico dei nostri ragazzi e ragazze!”. L’evento gode del patrocinio del Comune di Martano.

Il laboratorio è gratuito, con posti limitati. Per prenotarsi: 333 438 0389.

 

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Con “Letti in piazza” la lettura arriva nei piccoli comuni: debutto il 30 luglio

di

Debutto il 30 luglio a Spongano (Le) di "Letti in Piazza", l'azione di "Leggere tra due mari" per portare la lettura nei piccoli paesi: si inizia con un libro di Franco Arminio, reinterpretato dai giovani del posto. Prossime tappe: Diso e Andrano.

Salento, si svela il “Labirinto dei grani alti” con due giorni di letture, musica, laboratori, cibo

di

Il 27 e 28 maggio, due giorni di eventi culturali, laboratori sociali e tavolate conviviali per esplorare il "labirinto dei grani alti" coltivato a Castiglione d'Otranto, nel Salento. Venerdì pomeriggio ospiterà "Letti in piazza" nell'ambito del progetto "Leggere tra due mari"

CUNTA IL SUD- Voci dal territorio

di

Al via la campagna "CUNTA IL SUD- Voci dal territorio", nata da una rete di esperienze che formano una "comunità di pratiche", per una narrazione corale di piccole e grandi realtà che hanno deciso di “resistere al Sud” e di valorizzare il proprio territorio