Kétos-Centro euromediterraneo del mare e dei cetacei - su Esperienze CON IL SUD - Il network dei progetti di Fondazione CON IL SUD

La Blue economy parte da Taranto. Il successo di Cantiere Aperto

  Si è tenuto giovedì 29 marzo l’evento “Cantiere Aperto” di Palazzo Amati. Una iniziativa che è riuscita a captare un forte...

Cantiere Aperto Palazzo Amati

Giovedì 29 marzo, a partire dalle h. 17 sino alle h. 23, sarà possibile visitare Palazzo Amati, uno dei palazzi più prestigiosi...

Il recupero di Palazzo Amati, un vero scrigno nel borgo antico

      “Palazzo Amati è un prezioso scrigno di storia passata ed è sicuramente uno dei palazzi più prestigiosi del Borgo...

Il 2018, il progetto Kétos e la città vecchia di Taranto

Il 2018 sarà importante per la città vecchia di Taranto. Non solo perché verrà restituito un bene immobile, Palazzo Amati, alla comunità,...

Carmelo Fanizza presenta il progetto kétos al Presidente Borgomeo e all’amministrazione del Comune di Taranto

In occasione della visita del Presidente Borgomeo a Taranto il 24 ottobre scorso Carmelo Fanizza ha presentato il progetto Kétos-Centro euromediterraneo del...

VISITA DI CARLO BORGOMEO AL CANTIERE DI PALAZZO AMATI

Il 24 ottobre il Presidente della Fondazione con il Sud ha visitato il cantiere di Palazzo Amati. Già avviati da alcuni mesi,...

LA NUOVA ECONOMIA GREEN A TARANTO PARTE DAL PROGETTO KETOS

Il sole 24 ore ha pubblicato un interessante articolo sul progetto in corso. In esso si evidenzia che “si tratta di un...

IN RIVA ALLO JONIO PUO’ NASCERE UN SANTUARIO INTERNAZIONALE PER I DELFINI

  Da un articolo pubblicato su WISE SOCIETY “La struttura, finanziata da Fondazione con il Sud, sarà inaugurata a giugno 2018 a...

KETOS, CENTRO EUROMEDITERRANEO DEL MARE E DEI CETACEI NELLA CITTA’ VECCHIA DI TARANTO

Avete mai sentito parlare del sud? Del sud vero, quello dell’odore del mare e delle camicie sudate perché qui niente è troppo...

Kétos-Centro euromediterraneo del mare e dei cetacei

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK