A pesca di plastica nella spiaggia di Trappeto

di

A pesca di plastica” è l’iniziativa ecologica che si terrà domani mattina, dalle ore 9 e 30, nella spiaggia “Ciammarita” di Trappeto, in provincia di Palermo.
Protagonisti saranno gli alunni e gli insegnanti dell’Istituto comprensivo Archimede-La Fata di Partinico che da marzo partecipano ai laboratori di riciclo creativo affidati all’artista Viviana Satta di “Legno alla deriva”, nell’ambito del progetto Generazioni virtuose – azioni di riciclo mai Generazioni virtuose – Azioni di riciclo mai viste, sostenuto da Fondazione con il Sud.
Lo scopo è sensibilizzare le nuove generazioni ai temi ambientali attraverso l’ideazione e la costruzione di opere d’arte con l’uso di materiali trovati sulle spiagge. Oggetti in legno, plastica, stoffa e metalli che il mare ha restituito e che troveranno nuova vita con la creatività dei bambini.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Volontari ripuliscono il sentiero dell’area archeologica di Montelepre

di

Volontari ripuliscono dalla plastica il sentiero che conduce all’antica necropoli di “Manico di Quarara” su Monte d’Oro. L’iniziativa ha visto impegnati questa...

Comune e associazioni insieme per raccontare un’altra San Giuseppe Jato

di

Un memoriale per ricordare le figure esemplari jatine. A lanciare il progetto dal titolo “La Nostra Memoria” è il comune guidato da...

Al via domenica la pulizia del parco giochi di San Giuseppe Jato

di

Volontari all’opera domenica mattina per ripulire il parco giochi “Leto-Paviglianiti” di San Giuseppe Jato, nel Palermitano. L’iniziativa promossa dal locale circolo Legambiente...