Spiaggia pulita grazie alle generazioni virtuose

di

Bottiglie, cartoni, tappi, mozziconi, accendini, pneumatici e perfino il manubrio di una bici. Sono alcuni esempi dei rifiuti trovati e raccolti in 25 sacchi sabato mattina sulla spiaggia di Trappeto-Ciammarita dagli alunni degli istituti scolastici comprensivi “Archimede-La Fata” di Partinico e “Borgetto-Partinico”, in provincia di Palermo.

All’iniziativa hanno preso parte anche i volontari dell’associazione Kaleidos Cultura e Natura di San Cipirello e Liberitutti. La giornata ecologica “A pesca di plastica” è stata organizzata da Viviana Satta di “Legno alla deriva”, nell’ambito del progetto Generazioni virtuose – Azioni di riciclo mai viste.

Protagonisti  gli alunni e gli insegnanti che da marzo partecipano ai laboratori di riciclo creativo sostenuto da Fondazione con il Sud.
Lo scopo è sensibilizzare le nuove generazioni ai temi ambientali attraverso l’ideazione e la costruzione di opere d’arte con l’uso di materiali trovati sulle spiagge. Oggetti in legno, plastica, stoffa e metalli che il mare ha restituito e che troveranno nuova vita con la creatività dei bambini.

#spiaggepulite
#conilsud
#generazionivirtuose
#plasticfree

Regioni

Ti potrebbe interessare

Le “Generazioni virtuose” ripuliscono il parco urbano di Giardinello

di

Giovani volontari della Pro loco all’opera questa mattina per ripulire dai rifiuti il parco urbano di Giardinello in provincia di Palermo. Ad...

Nuova vita per la plastica con i laboratori di riciclo creativo

di

Al via da oggi alla scuola Archimede –La Fata di Partinico i laboratori di riciclo creativo del progetto Generazioni virtuose – azioni...

Azioni di rete tra le scuole per il riciclo della plastica

di

Gli alunni dell’Istituto scolastico comprensivo “Archimede – La Fata” di Partinico in visita ieri al Precious Plastic per prendere parte ai laboratori...