Riciclare è amare il territorio

di

Si è concluso ieri il laboratorio di riciclo creativo con gli alunni dell’Istituto comprensivo Archimede –La Fata di Partinico. Diciassette incontri curati dall’artista Viviana Satta nell’ambito del progetto Generazioni virtuose – azioni di riciclo mai viste, sostenuto da Fondazione con il Sud. L’obiettivo è trasmettere alle nuove generazioni la consapevolezza che l’ambiente è un bene da tutelare, riducendo i consumi ed eliminando gli sprechi.

“Abbiamo puntato a valorizzare la creatività – spiega l’artista – attraverso l’ideazione e la costruzione di opere d’arte con l’uso di materiali provenienti dalla raccolta dei rifiuti. In particolare quelli trovati sulle spiagge perché restituiti dal mare”.  Legno, plastica, avanzi di stoffa e metalli. In classe sono state utilizzate anche le piastrelle “zoomorfe” realizzate grazie al “Precious Plastic”. Il macchinario che si trova all’Istituto Superiore “Mario Orso Corbino” e che trasforma i tappi in oggetto d’arte. A raccoglierli erano stati alunni ed insegnanti delle due scuole.

“Il laboratorio «Riciclare è amare» – fa notare il coordinatore Gianluca Cangemi-  è stato un esperimento riuscito perché in un clima giocoso le alunne e gli alunni hanno maturato una consapevolezza sul tema del rispetto dell’ambiente che ci conforta oltremisura. Il frutto della loro attività inoltre è stato affisso all’ingresso della scuola e questo segna per loro, per noi e gli altri che verranno uno stimolo a continuare ad essere generazioni virtuose”.

 

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

A San Giuseppe Jato la plastica differenziata a scuola diventa arredo urbano

di

Al via da oggi all’Istituto scolastico “Riccobono” di San Giuseppe Jato la raccolta di tappi in plastica che diventeranno mattonelle per l’arredo...

Scuole ed associazioni alleate per l’ambiente

di

Una rete virtuosa che unisce scuole ed associazioni, alleate nelle azioni di riciclo creativo della plastica. Ieri mattina anche i 270 studenti...

Raccontarsi attraverso i media

di

Protagonisti dell’iniziativa sono gli studenti dell’Istituto superiore “Mario Orso Corbino” di Partinico, partner del progetto “Generazioni virtuose – azioni di riciclo mai...