Borghi: Santo Stefano Quisquina ed il PNRR

di

 

Sarà presentato domenica 21 agosto alle ore 20:00 “Terra di Cieli, Acqua e Pietre”.
Un progetto collettivo per unire le tante persone, anime e identità di una terra che decide di programmare il proprio futuro mettendo al centro l’economia della bellezza.
Arte, cultura, artigianato, natura, storia, spiritualità, accoglienza, agricoltura, turismo. La qualità e la cura dei dettagli per una comunità in armonia con la terra che lo circonda.
Beni comuni, per il bene di tutti.

“Terra di Cieli, Acqua e Pietre” è un progetto ammesso al finanziamento del Bando Borghi del Ministero della Cultura per l’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) nel merito del NextGenerationEU della Commissione Europea.
Il progetto sarà realizzato nei prossimi quattro anni.
La Fondazione Comunitaria di Agrigento e Trapani è tra i partner del progetto.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Nasce un’alleanza con Trapani per il Futuro

di

La Fondazione Comunitaria di Agrigento e Trapani e l’Associazione giovanile “Trapani per il Futuro” hanno fortemente voluto costruire un’alleanza di scopo –...

Emergenza Covid-19: oltre 2000 buoni spesa per chi è in difficoltà

di

L’emergenza legata alla diffusione del Covid-19 oltre che sanitaria è diventata sempre più sociale ed ha bisogno di trovare una risposta attenta da...

Microcredito per le imprese

di

Per incidere concretamente sull’occupabilità dei giovani attraverso il sostegno rivolto a chi ha già costituito un’impresa e a chi vuole costituirla, la...