Ed è subito festa!

di

Ed è subito festa!
Quando arrivano amici speciali a casa, l’aria diventa subito festosa e allegra! È successo anche domenica scorsa, a “Casa Ismaele” quando il gruppo del Movimento dei Focolari di Scalea ci è venuto a trovare, carico di frutta, dolci, sorrisi e tanta curiosità.
Così, dopo un bel momento di conoscenza e di scambio sui temi dell’accoglienza e sulle attività di Casa Ismaele, Kolly, Arouna, Ba e Toumany, da perfetti padroni di casa, hanno preparato la sala del buffet, deliziando gli ospiti con la preparazione del loro piatto forte: il riso senegalese con pollo e verdure!
Nel pomeriggio, poi, tutti insieme, chitarra alla mano, per cantare un repertorio che è andato da “Bella Ciao” a “O surdat’ innamorato”, grazie alla chitarra di Dino, l’educatore-artista della Casa, campione dei falò sulla spiaggia!
Un grazie speciale ai Focolarini di Scalea per aver allietato la domenica dei giovani di Casa Ismaele e per aver testimoniato che per vivere all’insegna dei valori dell’unità e della fratellanza non servono grandi gesti, ma basta tendere una mano al nostro vicino.
“Chi è il prossimo? Lo sappiamo, non dobbiamo cercarlo lontano: il prossimo è il fratello che ci passa vicino” (Chiara Lubich)

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Ben e Lamine

di

Loro sono Ben e Lamine due dei ragazzi di Fare Sistema Oltre l’Accoglienza residenti presso “Casa Ismaele” a Rogliano in Calabria. Da...

È vietato calpestare i sogni

di

Sono Omar e Kolly, due dei ragazzi di Fare Sistema Oltre l’Accoglienza residenti presso “Casa Ismaele” a Rogliano in Calabria. Sono partiti...

“Verso l’Autonomia”: giornata di orientamento al lavoro

di

Tirocinio, lavoro, centro per l’impiego, agenzie interinali… per tutti il mercato del lavoro italiano può essere un groviglio di termini e percorsi...