Porte aperte a CometaPark: relax e immersione nella natura

di

Alla fine dell’estate, dopo il caldo afoso, CometaPark ha dato il benvenuto a tante nuove attività che animeranno l’ecoparco nei prossimi anni. Ad inaugurarle sono stati i piccoli ospiti del campo estivo organizzato dall’Oratorio San Filippo Neri e sostenuto dal Comune di Montecorvino Pugliano. Le operatrici dell’ecoparco hanno organizzato tante attività legate al mondo della natura, alla scoperta delle api, delle stagioni e sul funzionamento dell’OrtoQuadrato. Infine, non è potuta mancare una caccia al tesoro nel bosco, il piccolo ecosistema riqualificato dall’abbandono in cui versava.

Yoga

Il bosco è stato il grande protagonista delle attività di yoga organizzate all’interno dell’ecoparco. Il 2 settembre, nel quadro del progetto “Habitat” sostenuto dall’8×1000 Soka Gakkai, un nutrito gruppo di partecipanti ha praticato il bagno nel bosco, la terapia della foresta inventata in Giappone che consiste nel camminare lentamente fra gli alberi respirando profondamente e prendendo contatto con la natura. Una pratica che è stato dimostrato essere efficace nel ridurre lo stress, abbassare la pressione sanguigna e migliorare l’umore.

Rimedi erboristici

In tarda mattinata, invece, si è parlato di rimedi erboristici con l’ulivo, una pianta tipica della macchia mediterranea, fiore all’occhiello del nostro ecoparco. In compagnia di Romina Bellebora, erborista di flora mediterranea, appassionata etnobotanica e di rimedi erboristici della tradizione locale, sono stati illustrati i principi naturali legati alla pianta che si può adoperare in casa.

Agricoltura sinergica

Lello Sozio de Il Bosco Alchemico ha introdotto i partecipanti al Bosco Experience all’agricoltura sinergica, un metodo formulato da Emilia Hazelip che prevede il pieno rispetto dei principi dell’agricoltura naturale.

Futuro

A settembre ed ottobre, complice il clima, sono continuati gli appuntamenti di yoga all’ecoparco che hanno coinvolto moltissime persone nella pratica del benessere e del relax. CometaPark si prepara a tante nuove attività che partiranno dopo la pausa invernale, tra cui trekking, orienteering e corsi di rilassamento guidato, oltre a nuove aree del parco attrezzate grazie al sostegno di chi regala Paccomatto, la campagna di Natale che la Cooperativa sociale Capovolti porta avanti ormai da un po’ di anni e che porta il buono dell’agricoltura sociale nelle case di tutti.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Il successo workshop formativo organizzato con AICCON

di

Tutti i partner di progetto hanno partecipato con entusiasmo al workshop formativo organizzato con AICCON Emilia Romagna presso la sede della Soc....

CometaPark alle prese con la Generazioni Alpha per l’educazione ambientale

di

Il 24 gennaio si celebra la giornata internazionale dell’educazione, argomento caro anche all’eco parco di CometaPark È stata proclamata dall’Assemblea delle Nazioni...

Le associazioni e gli Enti a lavoro decidono le attività!

di

Giovedì 14 ottobre si è svolta la riunione operativa dell’area animazione per Cometa Park. L’ecoparco turistico-naturalistico è incastonato nella cornice dei Monti Picentini,...