Alleniamo e potenziamo il cervello giocando con Allenamente

di

I giovani del Centro Tau si immergono nel mondo formativo Allenamente con il ludomastro Carlo Carzan e Sonia Salco dell’associazione Così per Gioco  partner del progetto Centro Tau 2020.

L’obiettivo è quello di fornire ai ragazzi degli strumenti che possano aumentare la propria consapevolezza e autostima, ponendoli al centro del loro stesso percorso educativo e favorendone l’autonomia. In sintesi: allenare e potenziare il cervello giocando. 



Infatti, attivare un contesto di apprendimento ludico con giochi specifici legati alle capacità celebrali, allena il ragazzo a utilizzare le competenze in ambiti differenti, lo rende più disponibile all’acquisizione delle conoscenze, aumentando anche la sua motivazione.

L’approccio è laboratoriale e ludico, orientato a una scuola del fare, in un assetto non frontale. Ciò consente anche di dare valore e potenziare i talenti di ciascun ragazzo e di potenziarne la memoria.  Ma anche di migliorare la concentrazione e accrescere l’autostima.

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

El Feo, uno spettacolo dedicato a chi ritrova la propria unicità

Quanto feroce può essere il gruppo quando il giudizio non si basa sulla conoscenza ma sul pregiudizio? Quanto costa accettare di essere...

Si conclude il progetto Centro TAU 2020: 4 anni di impegno

di

Si è concluso oggi uno dei più importanti progetti di Inventare Insieme Onlus, il Progetto Centro TAU 2020. Un progetto importante, che...

Noi non cesseremo l’esplorazione

di

  Uno dei significati che anima il progetto Centro Tau 2020 è quello di allargare gli orizzonti dei ragazzi. Visivamente immaginiamo spesso...