Biblioteche NoLimits. Il successo dei laboratori che valorizzano le diverse abilità.

di

Le biblioteche “Giovanni Colonna” di Santeramo in Colle e “Antonio Cafaro” di Adelfia si aprono alla disabilità.

Si stanno svolgendo con successo, infatti, in entrambe le realtà, i laboratori di valorizzazione delle diverse abilità, a conferma che la Biblioteca che vogliamo e alla quale stiamo dando sempre più linfa vitale sia un luogo di reale incontro e inclusione: completamente #nolimits.

Uno degli obiettivi principali di Biblio.Te.Cum è proprio rivolgersi alla comunità tutta, con particolare attenzione ai diversamente abili, agli stranieri, ai preadolescenti, ai neogenitori, intercettando i bisogni di ciascuno di questi destinatari.

A muoversi è stata la rete territoriale: quella dei servizi sociali ad Adelfia, quella della consulta per la disabilità a Santeramo dove, al momento, sono già stati coinvolti in tre appuntamenti di lettura e arte terapia i giovani e gli adulti del Centro di Socializzazione ATSM – Associazione Tutela Salute Mentale “Speranza”.

A guidarli, in entrambi i comuni, la dottoressa Elvira Fraccalvieri che ha condotto i laboratori a partire da un elemento speciale, a nostro avviso magico, il libro: dalla lettura de “La Divina Commedia” illustrato da Somà, passando per la mitologia greca e l’albo illustrato “Che cos’è un fiume”, i giovani sono stati accompagnati alla scoperta di se stessi, dei propri sentimenti, emozioni, della propria creatività, attraversando le personali selve oscure e i desideri che alimentano la propria visione del mondo.

Da martedì 10 agosto, anche l’associazione “Autismo Insieme” ha avviato a Santeramo un percorso laboratoriale che sta coinvolgendo alcune giovani ragazze preadolescenti, assolutamente felici di aver trovato, nella biblioteca, una nuova casa in cui potersi esprimere.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Festa della Mamma: i libri per l’occasione

di

Che cosa c’è di meglio se non un libro in regalo per la festa della mamma? I libri, proprio come il rapporto...

Giornata Mondiale della Terra: l’amore per il nostro pianeta passa attraverso i libri

di

Si celebra oggi, 22 aprile, la Giornata Mondiale della Terra (Earth Day), un evento di portata internazionale capace di coinvolgere circa un...

“Tracce Comunitarie”: al via le adesioni per raccontare la cultura locale

di

Al via la prima fase di “Tracce Comunitarie”, progetto che mette assieme libri, voci e storie locali. Biblio.Te.Cum si arricchisce grazie a...