Concorso “La città in cui vivo” I VINCITORI

di

Oggi puntiamo i riflettori sul palco del concorso artistico-letterario “La città in cui vivo”. Siamo felici, infatti, di annunciare i 20 vincitori selezionati dalle due giurie che hanno da poco concluso il loro lavoro. Siete curiosi di sapere chi sono? Scopritelo insieme a noi!

Per prima cosa, però, vogliamo ringraziare tutti i partecipanti per aver colto in modo lodevole lo spirito di quest’iniziativa. Numerosissimi sono stati i lavori realizzati dagli studenti degli IIS della città di Corigliano-Rossano, che si sono cimentati con prose, poesie e foto, “raccontando” in modo unico profumi, ricordi e luoghi della nostra terra. Creazioni meritevoli per impegno, bellezza, creatività e significato, che lasciano trasparire il vissuto dei nostri giovani ragazzi e il profondo legame col territorio.

Ringraziamo anche tutti i giurati per il lavoro svolto, che ha permesso di decretare i vincitori del concorso “La città in cui vivo”.

I vincitori della giuria di esperti

La commissione tecnica, nominata dall’associazione Idee in Movimento, è costituita da 3 esperti con un background culturale di un certo spessore, oltre che promotori  di importanti eventi artistici. Si tratta di  Franco Cirò, medico e interprete, Giuseppe De Rosis, docente di letteratura e Umberto Romano, noto scrittore,  poeta e pittore. Tale commissione ha valutato le opere sulla base dei criteri stabiliti dal regolamento del concorso, tenendo conto della varietà dei generi e delle forme utilizzate. Nella valutazione, inoltre, è stata data importanza all’interesse per il tema trattato, all’originalità espressiva e al coinvolgimento emotivo capace di trasmettere passione e amore per la propria terra. La giuria di esperti, pertanto, decreta in modo insindacabile e inappellabile i seguenti 15 vincitori:

Rossana Boccuti – La città in cui (non) vivo

Campana Antonio – Cara città

Maria Capalbo e Federica Sapia – C’era una volta un paese

Margherita Fatima Carrozza – La terra amata

Teresa Condello – You are art

Achiropita Rosa Corrado– L’olezzo della domenica mattina

Federica De Simone – Corigliano-Rossano non è Roma, ma è casa mia!

Carla Filadoro – Magia e incanto

Alessia e Lorenza Lapietra – Il nostro nostos

Francesca Marialba Marino – La città in cui vivo-Luoghi del cuore

Vincenzo Mauro – Uno scrigno di innovazione e tradizione: la mia città

Silvana Meligeni e Francesca Pipieri – Quella sera d’estate…

Claudia Spataro – Angolo di Paradiso

Gabriela Susu – Eraclito tempo fa, dichiarava: “Pánta rheî”, Tutto scorre

Andrea Vito – La città in cui vivo. Un luogo dove poter essere se stessi

I vincitori della giuria popolare

La giuria popolare, che si è espressa sulla pagina Facebook di Ancora di parole attraverso  un boom di condivisioni, commenti e likes, decreta con i voti on line i seguenti 5 vincitori:

Benedetta Casilini – Mia Rossano

Alessia Coppola, Ludovica Manfredi, Francesco Pignataro, Saverio Pometti e Francesca Siciliano – La mia città del Sole

Giuseppe Cortese – Ulivi: il balsamo della Calabria

Zoraima Lupinacci – Fuggevole estate

Cosimo Pio Spezzano – Via Borghesia

Congratulazioni a tutti i vincitori!!!

…e non finisce qui perché altre novità ci attendono! Per adesso vi comunichiamo un passaggio importante: la consegna a breve delle 20 opere vincitrici agli studenti del Liceo Artistico di Corigliano-Rossano, che ne realizzeranno le illustrazioni.

Seguici sul Blog e sulla pagina Facebook di Ancora di parole per rimanere aggiornato sulle prossime novità!

Regioni

Ti potrebbe interessare

#17 ANNA FRANK

di

#NAVIGANDOVERSOILNATALE in un mare di libri tappa di navigazione #17 Anna Frank - storia di una ragazzina che voleva diventare scrittrice di Grazia Mele, Antares Editrice. Consiglio di lettura di Lucia Musillo.

#3 LA CURA DELL’ AMORE

di

#NAVIGANDO VERSO IL NATALE in un mare di libri tappa di navigazione #3 La cura dell'amore di Eva Feder Kittay. In viaggio nella disabilità con il consiglio di lettura di Adriana.

RODARI 100+1

di

Un convegno per parlare di letteratura per l'infanzia e rendere omaggio a Carmine De Luca, importante figura della letteratura per ragazzi.

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK