Il tour AntiGap continua: nuova tappa nel Comune di Petilia Policastro

di

Nuova tappa del Tour AntiGap del progetto “A Carte scoperte” nella provincia di Crotone. Questa volta lo scenario è stato il comune di Petilia Policastro dove gli esperti dell’ente partner “Agorà Kroton Onlus”  hanno incontrato diverse persone.

I giovani, diversamente dalle altre tappe del tour, sono stati numericamente di meno ma tutti vogliosi di informazioni sul fenomeno ludopatia e interessati ad ascoltare i servizi attivati nell’ambito del progetto.

A noi questo il gioco d’azzardo non  interessa – hanno raccontato alle operatrici – ma sappiamo che il fenomeno ludopatia nel nostro paese è presente, soprattutto tra le persone adulte soprattutto donne”.

Anche gli adulti incontrati nel corso della serata a Petilia Policastro hanno dimostrato grande interesse verso quello che la rete del progetto “A carte scoperte” sta facendo e hanno raccontato di imbattersi spesso in scene che hanno a che fare con l’acquisto compulsivo di gratta e vinci e similari.

Presenti anche amministratori locali ed in particolare  Fernando Militerno, Consigliere Provinciale e Presidente del Comune di Petilia Policastro ed il Consigliere provinciale Silvio Gangi che hanno accolto gli esperti di Agorà Kroton Onlus con calore e disponibilità.

Entrambi hanno riconosciuto valore e importanza al tour AntiGap e ai servizi che offre il progetto A carte scoperte – spiegano ancora le operatrici presenti –  e ci hanno dedicato il loro tempo ascoltandoci con grande interesse e partecipazione e proponendoci ulteriori iniziative future improntate alla prevenzione”.

 

 

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Con la tappa di Montepaone Lido si conclude il tour AntiGAP nella provincia di Catanzaro

di

Si conclude oggi con la tappa di Montepaone Lido il tour  Anti GAP del progetto “A Carte Scoperte”-   sostenuto dalla Fondazione CON...

Tappa del tour AntiGap a Buonvicino: “Anziani molto interessati al fenomeno ludopatia”

di

Nuova tappa del  Tour Antigap del progetto “A carte scoperte”, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD e con ente capofila il Centro Calabrese di Solidarietà,...

Tour Antigap a Celico (Cs): “Tanti i giovani che hanno scelto di informarsi e confrontarsi”

di

Prosegue il tour Antigap del progetto A Carte scoperte, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD e con ente capofila il Centro Calabrese...