Il Tour Anti GAP sbarca nella provincia di Crotone: dal 16 luglio tra informazione e sensibilizzazione

di

Il Tour Anti GAP di “A Carte scoperte”, progetto sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD, sbarca a partire dal 16 luglio, nella provincia di Crotone. Gli esperti dell’ente partner Agorà Kroton Onlus – che gestisce uno dei centri Gap aperti nell’ambito del percorso finalizzato alla prevenzione e cura della dipendenza patologica del gioco d’azzardo – saranno  a bordo del camper per fare sensibilizzazione e informazione in merito a questa tematica.

Fino alla fine di agosto sono previste dieci tappe che si concentreranno sia nei paesi costieri che nell’entroterra della provincia crotonese, sfruttando la maggiore affluenza del periodo estivo per incontrare  quante più persone possibili e sensibilizzarle sul tema ludopatia oltre che per fornire informazioni utili sugli strumenti e i servizi gratuiti messi in campo dal progetto “A carte scoperte” per il percorso di cura.

La fascia oraria di cui si terra conto sarà dalle 21:00 a mezzanotte
I paesi che si intenderanno coinvolgere saranno:

Ciro Marina – 16/07/2023

Torre Melissa – 20.08.23

Strongoli – 22.07.23

Steccato di Cutro – 30.07.23

Le Castella – 05.08.23

Roccabernarda – 06.07.23

Santa Severina – 11.08.23

Petilia Policastro – 12.08.23

Mesoraca – 25-08.23

Le date potrebbero essere soggette a variazioni a seconda delle disponibilità di accoglienza del tour dei singoli comuni.

Ricordiamo che per chiedere aiuto, in caso di dipendenza patologica da gioco d’azzardo nella provincia di Crotone è possibile rivolgersi agli esperti del CENTRO GAP di A Carte scoperte situato via Pirandello n°4 e riceve ogni lunedì dalle 14.30 alle 19.30. I servizi offerti sono gratuiti.

Per rendere più semplice la richiesta di aiuto e per offrire un servizio anche “a distanza” di presa in carico e cura ai soggetti dipendenti dal gioco d’azzardo patologico è disponibile anche la piattaforma www.lultimapuntata.it

Regioni

Ti potrebbe interessare

Tour AntiGap a Crotone: grande affluenza alla prima tappa di Cirò Marina

di

Grande successo per la prima tappa del Tour AntiGap del progetto A carte scoperte sostenuto dalla Fondazione con il SUD nella provincia...

A Catanzaro aperto il “Punto Antiusura” in un bene confiscato alla criminalità

di

E’ stato inaugurato negli scorsi giorni il Punto Antiusura del progetto “A Carte Scoperte”, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD che mira...

Dal Centro GAP di Tortora la storia di F.: “Per colpa del gioco rimasto senza casa, auto e soldi per mangiare”

di

Continua il lavoro dei sei centri specializzati GAP aperti nell’ambito del progetto “A Carte scoperte”, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD a...