Al via il tour Anti Gap del progetto “A Carte Scoperte”: si parte dalla provincia di Reggio Calabria

di

Partirà lunedì 16 gennaio il tour Anti Gap del progetto “A Carte scoperte”, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD e localizzato nei territori di Catanzaro, Cosenza,  Crotone e Reggio Calabria. Si tratta di un’iniziativa mirata a sensibilizzare i cittadini al problema del gioco d’azzardo patologico, informandoli sui rischi e sui servizi messi a disposizione dal percorso progettuale per prevenire e combattere questa pericolosa dipendenza.

A bordo di un camper che percorrerà i territori coinvolti dal progetto, a turno, gli esperti de Il Centro Calabrese di Solidarietà, ente capofila, e degli enti partner: Exodus, la Casa del Sole, Cooperativa sociale Il Delfino e Agorà Kroton Onlus saranno presenti in piazze e luoghi aggregativi per informare e sensibilizzare.

“Il Tour itinerante porterà i servizi promossi dai Centri specializzati direttamente “su strada”, mediante l’utilizzo di un “Camper contro il GAP” – spiega Silvia Saladino, responsabile del progetto “A Carte Scoperte” –  Il Tour, che toccherà le quattro province calabresi di Reggio Calabria, Catanzaro, Cosenza e Crotone e prevedrà una serie di incontri organizzati dalle sei Comunità partner con la cittadinanza. Ogni “tappa” del tour sarà realizzata in occasione di eventi cittadini come sagre, fiere ecc in modo da coinvolgere il maggior numero di persone possibile”.

Il “Camper contro il GAP”, animato da professionisti esperti nella presa in carico di soggetti affetti da ludopatia, offrirà i seguenti servizi:

  • sensibilizzazione ed educazione al gioco responsabile, attraverso uno stand mobile che fornirà informazioni di varia natura;
  • distribuzione di materiali e strumenti informativi (gadget, brochure, video);
  • un servizio di primo supporto ai soggetti con possibili problemi di ludopatia che richiedano un colloquio;
  • indagine, su scala regionale, per approfondire, attraverso questionari anonimi, l’entità del gioco d’azzardo in Calabria nonché la percezione della cittadinanza in merito al rischio di dipendenza da gioco

SI PARTE DALLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA GLI ENTI PARTNER “EXODUS” E “LA CASA DEL SOLE”: IL CALENDARIO

La prima provincia interessata dal tour è quella di Reggio Calabria. I tour su questo territorio saranno gestiti dagli enti partner Cooperativa Exodus e Cooperativa “La Casa del sole”.

Di seguito il calendario dei primi appuntamenti:

  • Melito Porto Salvo: lunedì 16 gennaio 2023 (Cooperativa Exodus)
  • Polistena: mercoledì 25 gennaio 2023 (Cooperativa Exodus)
  • Reggio Calabria: lunedì 30 gennaio 2023 (Cooperativa Exodus)
  • Cittanova: martedì 31 gennaio 2023 (La Casa del Sole)
  • Rosarno: lunedì 6 febbraio 2023 (Cooperativa Exodus)
  • Gioia Tauro:  martedì 14 febbraio 2023 (La Casa del Sole)
  • Taurianova: lunedì 20 febbraio (Cooperativa Exodus)
  • Palmi: martedì 28 febbraio 2023 (La Casa del Sole)
  • Villa San Giovanni: martedì 14 marzo 2023 (La Casa del Sole)
  • Reggio Calabria: martedì 28 marzo 2023 (La Casa del Sole)

Tutte le altre tappe dell’anno 2023, divise per province e per enti partner, saranno comunicate in seguito.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

“A carte scoperte”, al via il progetto a contrasto e prevenzione della ludopatia in Calabria

di

Il progetto sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD ha come ente capofila il Centro Calabrese di Solidarietà  e sarà localizzato nei territori...

Il Tour Anti GAP sbarca nella provincia di Crotone: dal 16 luglio tra informazione e sensibilizzazione

di

Il Tour Anti GAP di “A Carte scoperte”, progetto sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD, sbarca a partire dal 16 luglio, nella...

Per contrastare la ludopatia c’è lultimapuntata.it: “Un aiuto concreto a portata di click”

di

Il progetto “A Carte scoperte”, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD e con ente capofila il Centro Calabrese di Solidarietà, ha tra...