UN MESE INSIEME IN CUCINA E PER GLI ALTRI

di

UN MESE INSIEME
IN CUCINA E PER GLI ALTRI
Si conclude l’esperienza di collaborazione con il Centro Diaconale “La Noce” – Istituto Valdese

Nel pieno dell’emergenza da covid-19 i giovani aspiranti imprenditori, giunti alle ultime fasi della lunga selezione del progetto Voci del Verbo Viaggiare, hanno deciso unanimemente di mettere a disposizione della collettività quanto appreso tra laboratori e formazione on the job. Anche se l’avvio della nostra start up ha subito rimodulazioni e ripensamenti per meglio interpretare i cambiamenti in atto dell’intero settore turismo/accoglienza, la voglia di “fare insieme” è stata determinante nell’istaurare nuove collaborazioni con varie realtà di volontariato operanti sul territorio. “Fare per gli altri” è il modo migliore per mettersi alla prova e diventare una squadra sempre più affiatata.

Leggi di più...

«Dal 9 maggio a oggi, la cucina della Scuola Valdese ha continuato ad essere uno spazio vivo e vitale, nonostante le aule vuote e la didattica a distanza. Grazie alla collaborazione dei giovani del progetto Voci del Verbo Viaggiare, in un mese circa 700 pasti caldi sono stati distribuiti a 80 famiglie in seria difficoltà economica a causa dell’emergenza sanitaria. I pasti sono stati preparati con attenzione e rispetto delle diverse abitudini alimentari e religiose, e distribuiti da una rete di volontari porta a porta nei quartieri Noce, Zisa e Tribunale, un impegno che ha coinvolto la quinta circoscrizione e A Strummula, che ha messo a disposizione il suo pulmino per la distribuzione. Questa esperienza si conclude oggi, ma è solo il primo passo di un cammino che intendiamo proseguire: le difficoltà economiche e sociali emerse con la pandemia impongono di pensare a nuove forme di solidarietà e impegno nei quartieri».

(dal comunicato del Centro Diaconale “La Noce”, Palermo)

#Palermo #Solidarietà #Emergenzacoronavirus / #palermo / #emergenzacovid19 #cucinasociale


* foto scattate nella cucina del Centro Diaconale “La Noce”

VOCI DEL VERBO VIAGGIARE – Accoglienza mediterranea è un progetto nato per dare risposte innovative al tema dell’integrazione sociale e lavorativa. Grazie al sostegno della Fondazione CON IL SUD – nell’ambito del bando “Iniziativa Immigrazione” – la partnership con capofila il Centro Astalli Palermo, è composta dal Consorzio ArcaItaStra dell’Università di PalermoCLEDU, il Comune di Palermo, l’Istituto Francesco FerraraMare Memoria VivaNext – Nuove Energie X il TerritorioWonderful Italy e Pluralia.

Regioni

Ti potrebbe interessare

TIROCINI PROFESSIONALI / CONSORZIO ARCA

di

VOCI DEL VERBO VIAGGIARE TIROCINI PROFESSIONALI LE VOCI DEL VIAGGIATORI Il Consorzio Arca, nato nel 2003 come spin-off dell’Università di Palermo, dal...

LO SCRIGNO DELLE MEMORIE / IBRAHIMA DEME : L’armonica

di

IBRAHIMA DEME / L’armonica «Questo all’inizio per me non era uno strumento di musica, era solo un giocattolo. Mi ricordo che nei...

IL PERCORSO DI FORMAZIONE D’IMPRESA / il laboratorio sul managment a cura di ARCA

di

A marzo sono partiti i laboratori del progetto Voci del verbo viaggiare – accoglienza mediterranea, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD: la...