INAUGURAZIONE RIFUGIO ADULLAM – BENE AL SERVIZIO DEI BISOGNOSI

di

volontari vicino banner progetto Vi.Vo. 2

Si è svolta ieri, giovedì 30 Settembre 2021, presso la località “Straci” nella zona del lungomare di Condofuri l’inaugurazione del “Rifugio Adullam”, un’immobile confiscato alla ‘ndrangheta e ora  gestito e realizzato dall’Istituto per la Famiglia sezione 55 di Condofuri nell’ambito del Progetto Vi.Vo – Vicinati Volontari, progetto sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD.

cartello benvenuto rifugio Adullam

Ribattezzato “Rifugio Adullam”, come il luogo biblico in cui il re David accoglieva i bisognosi, lo scopo rispecchia la missione dell’Associazione e del suo Progetto Vi.Vo. di aiuto “nei confronti della popolazione bisognosa, al fine di migliorare le condizioni di vita e, ancor prima, del suo elemento essenziale che è la famiglia”, come detto dalla responsabile dell’IPF Fortunata Spinelli.

tavola conferenza 2

 

Alla conferenza hanno partecipato il prefetto Massimo Mariani, il sindaco Tommaso Iaria oltre  alle autorità locali.

volontari vicino banner progetto Vi.Vo.

Il Rifugio Adullam sarà utilizzato per accogliere soggetti in difficoltà e adempiere alle attività del Progetto Vi.Vo. – Vicinati Volontari che,  tramite Banco alimentare e farmaceutico, permetteranno di distribuire assistenza,  alimenti e farmaci a chi ne avesse bisogno.

Regioni

Ti potrebbe interessare

16 OTTOBRE 2021 – MOLOCHIO – LA CAMPAGNA ITINERANTE E LE ANIMAZIONI TERRITORIALI DEL PROGETTO VI.VO. RAGGIUNGONO L’ENTROTERRA REGGINO

di

A conclusione delle giornate di animazione territoriale in seno al progetto: “VI.VO.”- VICINATI VOLONTARI” sostenuto dalla “FONDAZIONE CON IL SUD”, dal capofila,...

FARE IL VOLONTARIO SIGNIFICA…EMOZIONARSI

di

      “La mia prima esperienza di volontariato l’ho avuta nel 2019 quando ho prestato servizio civile in seno ad una...

Natale in Creatività – 9 dicembre 2023

di

Sabato 9 dicembre si è tenuto a Bagnara Calabra presso la “Casa della Gioventù”, il primo Laboratorio Creativo Natalizio, dedicato ai ragazzi...