Verbumcaudo attraverso lo sguardo e le parole di Manuela

di

Il modo migliore che conosciamo per promuovere il valore della legalità è raccontare il nostro lavoro quotidiano, fatto di impegno sociale, cura delle terre confiscate alla criminalità e costruzione di relazioni solide e trasparenti. Oggi lo facciamo attraverso le parole di Manuela Di Lorenzo, socia della Cooperativa Sociale Verbumcaudo e responsabile amministrativa.

Nel suo racconto la propria esperienza di lavoro insieme a tutti i membri di Verbumcaudo.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Contadini del futuro: così i giovani di Verbumcaudo hanno cura della Terra

di

L’antico feudo, a metà tra l’area del Vallone nisseno e le Madonie, non è solo un simbolo di riscatto e di restanza,...

Come attivare le comunità attorno ai beni confiscati: l’approccio del Cresm

di

Era il 2000 quando come Cresm – Centro ricerche economiche e sociali per il Meridione davamo inizio alla nostra storia di affidamento...

L’oro giallo di Verbumcaudo. Viaggio nel granaio più ricco di Sicilia

di

Il periodo della trebbiatura dei cereali è uno tra i più importanti dell’intera annata agraria. C’è tanto fermento in giro per le...