Il progetto Utilità marginale sul programma “O anche no” di Rai2

di

Utilità marginale RaiDue

Il progetto Utilità marginale, promosso da Fondazione Div.ergo-ONLUS, è protagonista della puntata del programma di RaiDue “O anche no”, in onda venerdì 12 marzo alle 00.30 e in replica domenica 14 marzo alle ore 9:00.

La presidente della Fondazione, dott.ssa Maria Teresa Pati, insieme al prof. Vito Michele Paradiso, docente dell’Università del Salento e responsabile delle attività agricole, a Lucio, Gianmarco e Davide, ha raccontato alla giornalista Paola Severini Melograni il percorso di agricoltura sociale e di inclusione lavorativa di dieci giovani con disabilità intellettiva.

Promosso dalla Fondazione Div.ergo Onlus, il progetto si occupa del recupero e della valorizzazione di alcuni terreni abbandonati o sottoutilizzati a Lecce, favorendo l’inserimento sociale e lavorativo di giovani e adulti con disabilità intellettiva.

L’obiettivo dell’iniziativa, sostenuta grazie al contributo dalla Fondazione CON IL SUD ed Enel Cuore tramite il bando Terre Colte, è creare un modello sostenibile di filiera produttiva agricolo sociale attraverso la coltivazione e commercializzazione di colture tradizionali marginali del Salento (ceci, fave e zafferano, grano e ortaggi), colture innovative (micro-ortaggi all’interno di una serra) e piante spontanee con potenzialità commerciali (topinambur). 5×1000 Lecce disabilità

Utilità marginale
I protagonisti di Utilità marginale durante l’intervista

La puntata con interviste ad Maria Teresa Pati e Vito Michele Paradiso è disponibile al seguente link >>

5×1000 Fondazione Div.ergo-ONLUS Lecce dichiarazione dei redditi

Regioni

Ti potrebbe interessare

Campagna 5×1000 di Fondazione Div.ergo-ONLUS

di

E’ ufficialmente partita la nuova Campagna 5×1000 di Fondazione Div.ergo-ONLUS che resterà attiva fino al 30 novembre 2022. Oltre all’acquisto di bomboniere...

Nel Salento una comunità per lo zafferano

di

Lo scorso 25 agosto, al Palazzo marchesale di Galatone, la Cooperativa sociale Filodolio, partner del progetto Utilità marginale, ha partecipato al suo...

Utilità marginale, un libro per raccontare il progetto

di

Quaranta pagine per due anni e mezzo di lavoro incessante. Quaranta pagine per raccontare il progetto di innovazione sociale Utilità marginale. Così...