Ripartono i nostri sportelli. E presto ne arriveranno altri due

di

In linea con la mission dell’associazione, la nuova iniziativa progettuale di Antigone prevede la realizzazione di interventi volti a rafforzare la protezione e la promozione dei diritti delle persone private della libertà personale.

A tal fine, il progetto mira in primis l’ampliamento della rete di “Sportelli per i Diritti” attivi all’interno di alcune carceri nel Sud Italia. Agli sportelli istituiti nel 2019 presso la Casa Circondariale di Bari e la Casa Circondariale Femminile di Pozzuoli, se ne aggiungeranno quest’anno altri due all’interno Casa Circondariale di Lecce e della Casa Circondariale “Piazza Lanza” di Catania.

Per incrementare la conoscenza dei territori dove operano gli sportelli (Campania, Puglia e Sicilia) sarà realizzata una mappatura dei principali servizi e risorse rivolte a ex detenuti e a persone in procinto di fuoriuscire dal circuito carcerario. A partire da questa mappatura, verrà poi elaborata una vera e propria guida (digitale e cartacea) nel tentativo di rispondere alle principali esigenze individuate.

Oltre alle attività finalizzate ad un supporto diretto delle persone in esecuzione penale, il progetto prevede interventi a più ampio raggio d’azione, incentrati in attività di sensibilizzazione e formazione su tematiche penitenziarie

Proseguiranno in tal senso gli incontri realizzati grazie ai partner del progetto con gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado. A questi si aggiungeranno attività formative rivolte agli studenti universitari, finalizzate non solo al coinvolgimento di potenziali partecipanti alle attività degli sportelli ma in generale a diffondere maggiore conoscenza sulle tematiche penitenziarie e le professioni del terzo settore legate alla giustizia. 

Argomenti

Ti potrebbe interessare

“Sportello per i Diritti” nel carcere di Pozzuoli: le attività del 2021 e i propositi per il 2022

di

Nonostante le varie difficoltà dettate dall’emergenza sanitaria, nel corso del 2021 lo Sportello per i Diritti attivo all’interno del carcere femminile di...

Anche Pozzuoli ha uno sportello dei diritti di Antigone

di

La Casa Circondariale di Pozzuoli ospitava a fine agosto 2019 163 persone detenute, a fronte di una capienza regolamentare di 109 posti....

Inaugurato il nuovo sportello legale all’interno della Casa di Reclusione di Palermo Ucciardone

di

Il 14 dicembre è diventato operativo il nuovo sportello di orientamento legale all’interno della Casa di Reclusione di Palermo Ucciardone. Lo Sportello...