WEBINAR LIVE SU ZOOM. Fototrappolaggio in corso: lupi e altri mammiferi selvatici nel Taburno-Camposauro.

di

Rubrica “I RACCONTI DALLA DORMIENTE”

Fototrappolaggio in corso: lupi e altri mammiferi selvatici nel Taburno-Camposauro

12 FEBBRAIO 2021 – H 17:00 > 17:40

Webinar Live su Zoom

 

Parte la rubrica “I RACCONTI DALLA DORMIENTE” nell’ambito di “Sve(g)liamo la Dormiente”, un progetto sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD. Il primo appuntamento è previsto venerdì 12 febbraio alle ore 17:00 in modalità webinar su piattaforma Zoom.

Romina Fusillo e Manlio Marcelli del partner Lutria sas racconteranno l’azione “Monitoraggio dei mammiferi”. Partendo dalle ultime novità e scoperte dello studio di fototrappolaggio che stanno conducendo, illustreranno gli obiettivi e la finalità dell’azione, i metodi e le tecniche utilizzati per lo studio della mammalofauna, e racconteranno i risultati ottenuti in questa prima fase del progetto, con uno sguardo anche alle criticità e allo stato degli ecosistemi forestali del Parco Taburno-Camposauro.

Sarà un incontro aperto alle domande e curiosità di tutti su alcuni carnivori di interesse conservazionistico e gestionale come il lupo e il gatto selvatico.

Per partecipare: CLICCA QUI

Non sarà necessario registrarsi ma è gradito un cenno di adesione inviando una mail a comunicazione@svegliamoladormiente.net o un messaggio alla pagina Facebook Svegliamo la Dormiente.

Zoom Room garantita a max 100 partecipanti.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

CONCLUSO IL CORSO DI FORMAZIONE DI VIGILANZA ZOOFILA ED AMBIENTALE

di

Formazione guardie ambientali per attività di informazione, sensibilizzazione, vigilanza e controllo.

MONITORAGGIO UCCELLI: LE SPECIE DELLA FAMIGLIA DEI LANIDI

di

Passeriformi dotati di un becco adunco: le Averle, gli uccelli che dall'Africa giungono in Europa sono stati censiti nel Taburno-Camposauro.

IL LUPO NEL TABURNO CAMPOSAURO. DOCUMENTATA PER LA PRIMA VOLTA LA PRESENZA STABILE DI UN BRANCO.

di

IL LUPO NEL TABURNO CAMPOSAURO. DOCUMENTATA PER LA PRIMA VOLTA LA PRESENZA STABILE DI UN BRANCO FORMATO DA UNA COPPIA DI ADULTI E DUE GIOVANI.