Da oltre 40 anni la Croce Gialla è un punto di riferimento a Ploaghe

di

La Croce Gialla Ploaghe Odv è un’associazione di volontariato nata nel 1981 dall’idea di 11 giovani: portare nel paese una realtà già conosciuta in Sardegna e in tutta Italia per il trasporto sanitario di pazienti, programmato o in emergenza, mediante autoambulanze. Dal 2010, si è arrivati all’importante traguardo dell’H24 nel Sistema di emergenza sanitaria, fondamentale in un bacino di utenza esteso com’è in quel territorio. Il personale dell’Associazione è fatto interamente da soccorritori volontari, formati nelle manovre di primo soccorso in situazioni di emergenza.

La Croce Gialla Ploaghe porta avanti anche attività di protezione civile, Servizio civile, manifestazioni culturali e progetti rivolti alla popolazione. È una realtà ormai consolidata che gioca un ruolo importante nell’ambito del settore di protezione civile Anpas Sardegna. I volontari, specializzati secondo i protocolli, sono in grado di gestire le diverse funzioni presenti in un campo base di emergenza: segreteria, logistica, cucina, emergenza sanitaria.

Grazie alla convenzione nazionale tra Anpas e Presidenza del Consiglio dei Ministri, si dà la possibilità ai giovani con età compresa tra i 18 e i 28 anni di prestare Servizio civile universale. È un’occasione unica di crescita personale: chi compie questa scelta, viene inserito in tutti gli ambiti della vita associativa, entrando a far parte di una grande famiglia.

Fin dalla sua nascita, la Croce Gialla di Ploaghe ha organizzato (e continua a farlo tutt’ora) la “Marcia di maggio”, una competizione non agonistica aperta a tutte le persone della fascia d’età 0-99 anni, in cui sono invitati a partecipare numerosi bambini, giovani, meno giovani, intere famiglie, sportivi e non. Nei primi anni di vita dell’Associazione, questa manifestazione era organizzata per promuovere l’associazione stessa, creando un’occasione di incontro con tutti i membri della comunità e un metodo di autofinanziamento. Nel corso degli anni si è sempre più consolidata, diventando in tutto e per tutto un’occasione per divertirsi, socializzare e far conoscere a persone di tutte le età la Croce Gialla e il suo instancabile lavoro nell’ambito del volontariato.

L’Associazione pone tra i suoi obiettivi quello di sensibilizzare la popolazione sull’importanza del primo soccorso. In questo senso è stato ideato e creato il progetto “A ritmo di cuore”, nato nel 2013, la cui finalità principale è quella di dotare la comunità di Ploaghe e i paesi limitrofi di defibrillatori semiautomatici (Dae), distribuiti in punti strategici, e formare le persone per il loro utilizzo. Nel tempo il progetto si è evoluto.

L’alta incidenza di bambini con Diagnosi di disturbi dell’età evolutiva ha comportato un cambiamento nel modo di vivere di quella parte di popolazione che ha a che fare con queste problematiche (coetanei, parenti, educatori, ecc.). Spesso i genitori, finita la scuola, si ritrovano a dover affrontare difficoltà legate allo svolgimento della quotidianità e delle relazioni sociali. Per questi motivi è nato il “Pet&Play”, trasformatosi successivamente in “E…stiamo Insieme”, progetto che offre un sostegno durante il periodo estivo, in modo da dare sia un supporto alle famiglie, sia un continuum alle relazioni sociali dei bambini. Nel progetto vengono coinvolti bambini con diagnosi di disturbo dell’età evolutiva e altri a sviluppo tipico. È un’occasione di integrazione e promozione dell’interazione sociale, in un contesto di gioco strutturato, non a fini terapeutici. Ogni giorno, i bambini hanno modo di svolgere delle attività cardine, ovvero attività che stimolano le competenze di motricità come ad esempio il nuoto in piscina e la pallacanestro. Le giornate sono poi riempite con attività ludico-ricreative e condivisione del pranzo a metà giornata.

 

Articolo di Luigi Alfonso, con la collaborazione di Maria Masala

Regioni

Ti potrebbe interessare

Auser Tintoretto, al servizio di anziani e persone con disagio

di

L’associazione di volontariato Auser Sassari Tintoretto è stata costituita il 4 giugno 1990. In collaborazione con l’Amministrazione comunale e in sinergia con...

“Ci sono anche io”, l’attenzione dell’Avis Perfugas per i “dimenticati”

di

L’Avis comunale di Perfugas nasce nel 1979. Inizialmente l’unica attività era la raccolta di sangue, importantissima ovunque ma a maggior ragione in...

Il piccolo, grande coro che da Oschiri va in tour per il mondo

di

Un’istituzione. Così può essere definita I’associazione Asdc “Piccolo Grande Coro Oschirese” all’interno della comunità di Oschiri, un piccolo paese del Nord Sardegna....