L’estate di Spazio Acrobazie tra teatri e musei

di

Tutti al mare o al museo? La calda estate di Spazio Acrobazie si è aperta il 21 giugno con un’immersione negli spazi dei nostri partner: Palazzo Abatellis e Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino. Il primo tuffo è avvenuto con il gruppo dei ragazzi e degli operatori del Carcere Minorile Malaspina di Palermo, nel giorno più lungo (ma anche più caldo) dell’anno. Due le tappe: la mostra “Coppe di stelle nel cerchio del sole”, ospitata a Palazzo Abatellis, in compagnia della curatrice Valentina Bruschi e la visita al Museo Internazionale delle Marionette Antonio Pasqualino, con uno spettacolo dei pupi a loro dedicato e la guida di Maria Fasino. Il 19 luglio,  il gruppo di detenuti e operatori del carcere Malaspina e dell’Esecuzione Penale esterna e i partner del progetto sono stati invitati dalla Fondazione Teatro Massimo di Palermo alla prima dello spettacolo Falcone e Borsellino. L’eredità dei giusti, al Teatro della Verdura, in occasione del trentennale delle stragi di Capaci e via d’Amelio.

 

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

La street art al carcere Ucciardone è Mirabile

di

Tanti gli artisti che collaborano al progetto Spazio Acrobazie, tra Ucciardone, Malaspina e UEPE di Palermo, con la formula del workshop intensivo...

Al via il laboratorio con i detenuti in esecuzione penale esterna con l’artista Flavio Favelli

di

“Chi si ricorda le 10.000 lire con il busto di Andrea del Castagno? L’oggetto più importante e più usato e meno conosciuto...

Spazio Acrobazie al carcere minorile di Palermo

di

Riqualificare spazi e relazioni partendo dal progettare insieme un pallone, scegliendo forme e colori con cui rivestirlo. Un lavoro di squadra suggerito...