IN-Community: “toglierci dal pantano rispetto ad alcune idee di business”

di

Venerdì primo luglio, con il Demo Day tenutosi presso Officine Cantelmo (Lecce), si è conclusa la prima edizione di IN-Community,  il percorso di accelerazione dedicato alle realtà locali del Terzo Settore e sviluppato da The Qube all’interno di Pro Officine Mezzogiorno, progetto di inclusione e rigenerazione sociale realizzato insieme al Comune di Lecce e all’Istituto “Galilei-Costa-Scarambone” con il sostegno di Fondazione CON IL SUD e Italiacamp.

Le realtà che dal 10 gennaio hanno collaborato con esperti e tutor per finalizzare la loro idea – Movidabilia, CulturAmbiente e Locomotive Jazz Festival – hanno beneficiato di:

  • 5.000€ da utilizzare per lo sviluppo di un progetto finale o per soddisfare bisogni emersi durante il percorso di accelerazione
  • Incontri one to one per identificare i bisogni e programmare un percorso su misura
  • 14 sessioni di mentorship

La valutazione del progetto

Pro Officine Mezzogiorno è oggetto di una valutazione annuale da parte di Disamis, società che dal 2002 opera nel campo degli studi, valutazioni e ricerche socioeconomiche con competenze in materia di sviluppo locale, politiche attive per il lavoro, creazione di impresa, pari opportunità, analisi dei fabbisogni formativi, formazione e facilitazione di processi partenariali. Disamis ha analizzato gli impatti sociali del progetto e la coerenza dei risultati ottenuti con gli obiettivi dello stesso.

Dal loro report, per quanto riguarda IN-Community, è emerso che “la formazione ha riscosso buoni livelli di soddisfazione ed è stata in grado di rispondere ai differenti desiderata che caratterizzavano le 3 beneficiarie coinvolte”. Inoltre, per le realtà che hanno partecipato “l’intero percorso è stato giudicato utile per rafforzare le singole idee progettuali e utile a chiarire alcuni aspetti specifici di tali idee («toglierci dal pantano rispetto ad alcune idee di business») in termini di contenuti, strategie e relativamente ad aspetti economico-finanziarii. Il percorso è stato giudicato intenso ed impegnativo ma al tempo stesso stimolante ed utile”.

Pro Officine Mezzogiorno si dimostra quindi in grado di generare valore per le realtà del Terzo Settore che operano nel territorio di Lecce e che hanno bisogno di un supporto concreto per migliorare le proprie idee di business, ma di riflesso per le comunità che hanno creato (e creeranno) intorno ai loro progetti.

Siamo alla ricerca di tre nuove realtà che vorranno prendere parte alla seconda edizione del percorso di accelerazione: fino al 30 settembre 2022 è possibile iscriversi al portale di Pro Officine Mezzogiorno per partecipare a IN-Community: https://www.proofficinemezzogiorno.it/

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

IN-COMMUNITY: vi presentiamo il Locomotive Jazz Festival

di

Il Locomotive Jazz Festival è una delle realtà che prendono parte al percorso di accelerazione IN-COMMUNITY realizzato da The Qube all’interno del...

IN-COMMUNITY: al via il percorso di accelerazione di Pro Officine Mezzogiorno

di

Nella giornata di lunedì 10 gennaio, presso Officine Cantelmo, ha preso il via IN-COMMUNITY, il percorso di accelerazione sviluppato da The Qube...