Giornata Europea dei Parchi a Pantelleria

di

Dal 22 al 24 Maggio, sull’Isola di Pantelleria un nutrito gruppo di persone si è riunito per prendere parte alla serie di incontri organizzati dal Parco Nazionale Isola di Pantelleria in occasione della Giornata Europea dei Parchi. L’appuntamento, articolato in tre giorni di discussione sui temi della Biodiversità e dello Sviluppo sostenibile, ha rappresentato un primo passo verso l’inclusione del Parco Nazionale Isola di Pantelleria all’interno del “Man and Biosphere Reserves programme”, iniziativa scientifico intergovernativa avviata dall’UNESCO nel 1971.

L’intento del programma UNESCO è di promuovere su base scientifica un rapporto equilibrato tra uomo e ambiente attraverso la tutela della biodiversità e le buone pratiche dello Sviluppo Sostenibile, temi da sempre centrali nelle attività promosse da PANT-AID e dal Parco Nazionale dell’Isola di Pantelleria. Ad essere candidato come “Riserva della Biosfera” non poteva che essere uno dei luoghi di maggior rilievo culturale e naturalistico dell’Isola di Pantelleria: il Bagno dell’Acqua (Specchio di Venere).

È proprio su questo tema che si è tenuto l’incontro nella mattina del 24 Maggio presso il Centro Visite e Museo Geo Naturalistico di Punta Spadillo, dal titolo “La Biodiversità: un valore. Tutela della biodiversità e buone pratiche dello Sviluppo Sostenibile in linea con il Programma “Uomo e Biosfera – MAB UNESCO”.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Passaggio di consegne per il Parco Nazionale Isola di Pantelleria

di

Cambia la direzione del Parco Nazionale Isola di Pantelleria, ente costituito a tutela del patrimonio boschivo dell’Isola in seguito all’incendio che nel...

PANT-AID e la liberazione della tartaruga caretta caretta “Puck”

di

All’inizio del mese di Settembre, il Gruppo di Intervento e Gestione di PANT-AID è stato invitato a partecipare nelle attività che hanno...

Il rischio incendio sull’Isola di Pantelleria

di

Sono trascorsi ormai 4 anni dall’incendio che nel 2016 ha devastato 800 ettari del patrimonio boschivo di Pantelleria e da allora, la...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK